La sigillatura di crepe sui muri esterni di un edificio è un lavoro che deve partire prima di tutto da un’attenta valutazione delle cause. Il rischio, altrimenti, è che dopo la riparazione, le fessurazioni si presentino di nuovo. Generalmente, le crepe nelle facciate degli edifici sono causate da un normale movimento di assestamento dell’edificio, anche se non di recente costruzione. Altre cause sono le vibrazioni che vengono assorbite costantemente dai muri, per via di piccole oscillazioni del terreno oppure per il transito continuo di mezzi pesanti nelle vicinanze.  

È importante non trascurare i primi segnali, anche se ti sembrano poco rilevanti. Anche le crepe che a prima vista sembrano innocue, possono essere la manifestazione di un problema più grande e, pur non pregiudicando la stabilità dell’edificio nell’immediato, trovandosi all’esterno e continuamente esposte agli agenti atmosferici, possono diventare una facile via d’ingresso per l’umidità e per le infiltrazioni d’acqua e causare con il tempo, quindi, danni ben più grandi.

La cosa importante è intervenire tempestivamente: questo ti permette di limitare il danno colmando subito la crepa ed evitando che si possa estendere ulteriormente. 

Se hai notato qualche crepa nell’esterno dell’edificio contattaci per un preventivo gratuito: un tecnico EA ti chiamare per fissare un sopralluogo e consegnarti una relazione completa sullo stato di saluto dell’edificio e sugli eventuali interventi necessari. Il preventivo è gratuito e senza impegno.

IN COSA CONSISTE LA SIGILLATURA DELLE CREPE

Con EdiliziAcrobatica® hai a disposizione tecnici preparati che potranno consigliarti sulla lavorazione più adatta, con la garanzia di un risultato perfetto ottenuto in tempi brevi e a costi contenuti. Grazie alla tecnica della doppia fune di sicurezza potremo risolvere il tuo problema, piccolo o grande che sia, senza installare i ponteggi. Da piccoli interventi mirati in specifiche porzioni di muro ad interventi più estesi, pensiamo noi a tutto.

In un intervento di sigillatura delle crepe su muri esterni è importante riconoscere la gravità delle lesioni in modo da capire l’entità dei movimenti strutturali e determinare la lavorazione più efficace da realizzare. Noi di EdiliziAcrobatica effettuiamo misurazioni tecniche con strumenti all’avanguardia, al fine di determinare se sia necessario intervenire per cause di natura non statica o se invece sia necessario riparare crepe strutturali. Insieme alla valutazione iniziale compiamo un’analisi di valutazione dei rischi per garantirti la massima efficacia dell’intervento: se si compiono riparazioni su piccole crepe, dovute a ritiri di materiali o comunque di natura non statica, il rischio peggiore è la loro ricomparsa; mentre se si effettuano riparazioni su crepe strutturali si può mascherare un problema più grave.

Una volta constatata la necessità di una sigillatura di crepe, cavillature e fessurazioni sui muri della facciata, le nostre squadre possono iniziare rapidamente a lavorare in quota, non dovendo perdere tempo a montare ponteggi e piattaforme aeree.

I nostri muratori acrobatici si calano dalla copertura con un sistema a doppia fune e lavorano in sospensione sulla superficie segnata dalle lesioni. Durante tutto l’intervento è allestita soltanto una mantovana aerea, per impedire la caduta in terra di materiale di risulta. Dopo aver rimosso le porzioni d’intonaco pericolanti e ricreato le condizioni ideali di sicurezza, gli operatori ripristinano le crepe in facciata iniziando con la demolizione dell’intonaco su tutta la lunghezza delle fessure, per procedere con la sigillatura delle stesse fessure con un prodotto a base elastomerica verniciabile. Se necessario, l’ l’intonaco viene rinforzato con un’apposita rete. Completiamo l’intervento con la rasatura, con malta premiscelata tissotropica  e fibrorinforzata, e tinteggiatura con tinta silossanica.

CREPE SUI MURI ESTERNI, QUANDO PREOCCUPARSI?

Le piccole crepe negli intonaci sono frequenti. Per lo più sono fenomeni superficiali, dovuti a dilatazioni causate dalle variazioni termiche nei materiali sottostanti o da piccoli assestamenti. In questi casi il livello di rischio è praticamente nullo. Diverso è il caso delle crepe che interessano le murature anche ai livelli sottostanti. In questo caso, sapere interpretare correttamente la situazione, è fondamentale per intervenire tempestivamente. Per essere al sicuro e toglierti ogni dubbio, è sufficiente richiedere un preventivo gratuito per determinare lo stato di salute dei muri del tuo edificio ed eventuali interventi necessari.

SIGILLATURA DI CREPE SOLO SU PICCOLE PARTI DELLA FACCIATA

Con la nostra tecnica della doppia fune di sicurezza possiamo garantirti interventi mirati anche solo su piccole porzioni della facciata. Non installando i ponteggi per te non aumentano i costi, spendi solo per l’effettiva lavorazione.  In più, possiamo arrivare ovunque, anche nei punti che sembrano inaccessibili.

ENTRA IN CONTATTO CON NOI Richiedi subito un preventivo gratuito! Accedi al form

Le nostre persone

Ci prendiamo cura di tutti

Domenico

Domenico

Direttore Commerciale

Avevo da poco finito il praticantato per prendere l’abilitazione professionale come geometra…

Freddy

Freddy

Responsabile Area

Sono Freddy Chang e vivo a Genova da 20 anni, ma sono…

Enzo

Enzo

Muratore acrobatico

Ma questi sono matti! Cioè, pensa, invece di montarsi il loro ponteggio…

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti