La coibentazione del tetto

La tecnica della coibentazione è solitamente utilizzata per limitare lo scambio di temperatura fra due sistemi che posseggono diverse condizioni ambientali, garantendo in tal modo sia isolamento termico che acustico. Tipicamente, una delle superfici più soggette alla necessità di isolamento termoacustico è il tetto di un edificio, per il quale la coibentazione riveste un ruolo fondamentale in termini di risparmio energetico e di comfort abitativo.

Perché è importante la coibentazione del tetto?

Come già sopra accennato, la coibentazione del tetto consiste nell’isolamento termoacustico della superficie, la quale, combinata ad una copertura con materiali di buona qualità, contribuisce alla realizzazione di un tetto costruito ad opera d’arte.

Oltre ad essere fondamentale per il rispetto delle vigenti normative in materia, la coibentazione del tetto, assieme a quella delle pareti esterne dell’immobile, permetterà sia di ridurre il flusso termico in uscita dalla struttura durante la stagione invernale che, durante la stagione estiva, di controllare il processo inverso, in tal modo assicurando agli occupanti dell’immobile un comfort abitativo ottimale durante tutto l’arco dell’anno.

 

I vantaggi offerti dalla coibentazione del tetto

La coibentazione del tetto consentirà un aumento del benessere generale all’interno dell’edificio, poiché:

  1. E’ un intervento “amico dell’ambiente” che permetterà un minor consumo sia per il riscaldamento che per il condizionamento delle stanze dell’immobile e garantirà un sostanziale risparmio energetico.
  2. Diminuendo la quantità di energia necessaria al condizionamento degli ambienti, a tutti gli occupanti dello stabile sarà garantito un importante risparmio economico in bolletta.
  3. Grazie al mantenimento di una temperatura costante, sia d’estate che d’inverno, l’edificio potrà offrire un maggior comfort abitativo al suo interno.

 

Coibentazione del tetto: la scelta dei materiali

Per la coibentazione del tetto sono solitamente utilizzate diverse tipologie di pannelli isolanti e materiali, la cui qualità è fondamentale per l’ottenimento di un buon risultato finale. La scelta del materiale con cui realizzare i pannelli isolanti, solitamente, viene fatta tra le quattro opzioni più idonee a garantire un isolamento ideale:

  1. La fibra di legno – Solitamente utilizzato per la coibentazione di tetti piani, questa tipologia di pannello isolante è prodotta pressando il legno, un materiale che è in grado di offrire un ottimo isolamento naturale.
  2. Il vetro granulare – Particolarmente adatti per l’isolamento termoacustico del tetto, questi pannelli costituiti dall’unione di vetro ed altri materiali di riciclo sono molto resistenti alle infiltrazioni di acqua e di vapore.
  3. Il sughero – Il sughero, isolante naturale per eccellenza, contribuisce a rendere la coibentazione del tetto più duratura e resistente alle minacce delle intemperie.
  4. La schiuma di poliuretano espanso – Ottimi isolanti termici e perfettamente idrorepellenti, i pannelli isolanti in poliuretano espanso sono solitamente accompagnati da uno strato coprente di vetroresina che ha lo scopo di renderli compatti. Questa tipologia di copertura, oltre ad avere delle ottime prestazioni, possiede il miglior rapporto qualità/prezzo.

 

La coibentazione del tetto con Ediliziacrobatica

Ediliziacrobatica é delle prime realtà italiane ad aver importato dal nord Europa la tecnica di lavoro su fune, affermandosi nel settore edile e della coibentazione dei tetti. La particolare tecnica utilizzata dagli operai per salire in quota, permette alla nostra impresa edile di offrirti un lavoro professionale, veloce ed economico che si svolgerà in totale sicurezza. Scegliendo Ediliziacrobatica per la coibentazione del tetto della tua abitazione ti assicurerai:

  1. Velocità d’esecuzione dei lavori – Per salire in quota, i nostri operai specializzati non si servono di ponteggi, ponti aerei o di impalcature. Non avendo necessità di installare alcuna sovrastruttura ausiliaria, l’inizio dei lavori richiederà meno tempo di preparazione del cantiere che, conseguentemente, non sarà necessario smontare al termine dei lavori. I nostri operai, infatti, una volta fissate le corde in sicurezza alle linee vita dell’edificio, saranno pronti ad iniziare l’opera.
  2. Risparmio economico – Grazie all’utilizzo di questa innovativa tecnica di lavoro saranno del tutto tagliati i costi del noleggio dei ponti aerei, in tal modo permettendo al committente di risparmiare sul costo finale del lavoro.
  3. Sicurezza – Infine, eliminando totalmente le impalcature attorno al palazzo, i condomini saranno al sicuro da eventuali malintenzionati che volessero sfruttare il cantiere per introdursi indebitamente all’interno degli appartamenti.

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti