RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Coibentazione del Tetto EdiliziAcrobatica

Com’è la tua casa dei sogni? A prescindere che tu ami il mare o la montagna, la campagna o la città, c’è un tratto comune che unisce tutte le case dei sogni di ognuno di noi: una temperatura interna calda in inverno e fresca in estate.  Insomma, una casa, per poter rientrare nella categoria casa dei sogni, deve poter garantire una buona vivibilità grazie alla temperatura interna che non deve essere mai troppa, o troppo poca e soprattutto senza dispersione termica

Per ottenere una temperatura costante e ben vivibile sia in inverno che in estate è fondamentale che la casa sia ben coibentata, ovvero che sia ben isolata dall’esterno e dalle altre case. Ma che cos’è di specifico la coibentazione? 

In questo articolo guida noi di EdiliziAcrobatica ti spiegheremo tutto quello che devi sapere sulla coibentazione termica, dai materiali ai vantaggi, senza dimenticare i costi

Insomma, una guida completa che ti permetterà sia di vivere al meglio gli spazi della tua casa che, soprattutto, di risparmiare. 

Cosa significa coibentazione?

Quando si parla di coibentazione ci si riferisce a una tecnica di isolamento termico, acustico o termoacustico. 

In edilizia la coibentazione avviene interponendo tra due pareti specifici materiali, solitamente sotto forma di pannelli, che non permettono lo scambio termico o lo scambio di vibrazioni. 

Una coibentazione adeguata permette di mantenere una temperatura gradevole all’interno della casa sia in inverno che in estate. Durante l’inverno una buona coibentazione, infatti, permette di ridurre il flusso termico in uscita dall’interno ovvero permette di ridurre la dispersione di calore interno dell’edificio verso l’esterno. Durante l’estate, invece, una buona coibentazione permetterà di ridurre il flusso termico in entrata, ovvero di mantenere una casa fresca anche nelle giornate più torride. 

E’ importante tenere a mente che quando si coibenta termicamente un edificio, i pannelli non provvederanno a coibentarlo completamente anche dal punto di vista acustico. La coibentazione termica e acustica sono due processi diversi e, per poter funzionare, hanno bisogno di progettazioni apposite che tengano conto delle caratteristiche specifiche dell’edificio sul quale si andrà ad agire. 

I vantaggi della coibentazione

Il vantaggio principale del possedere un edificio ben coibentato è sicuramente la migliore vivibilità degli spazi sia in inverno che in estate in cui la temperatura rimanga sempre costante e, soprattutto, non venga influenzata da agenti atmosferici esterni. 

Quali parti di un edificio possono essere coibentate?

Gli elementi degli edifici sui quali si procede con interventi di coibentazione sono:

  • il tetto
  • le pareti esterne dell’edificio;
  • le pareti interne delle singole unità abitative.  

La coibentazione del tetto. 

Soprattutto nelle case indipendenti il tetto, sia in inverno che in estate, è la maggiore fonte di dispersione di calore. 

Molto spesso negli edifici vecchi, in cui non è avvenuto nessun tipo di manutenzione, per poter intervenire con una buona coibentazione è necessario richiedere un intervento di verifica della condizione del tetto. In un tetto danneggiato, infatti, intervenire con un intervento di coibentazione risulterebbe inutile. 

La coibentazione delle pareti esterne 

La coibentazione delle pareti esterne è un intervento consigliato sia per case indipendenti che per condomini. La coibentazione delle pareti esterne, o cappotto termico esterno, avviene rivestendo la facciata esterna di un edificio con pannelli isolanti, che vengono applicati o tramite tasselli oppure con delle colle specifiche. 

La coibentazione delle pareti interne 

L’intervento di coibentazione delle pareti interne di un edificio viene effettuato prevalentemente nei condomini, all’interno di singole unità abitative. 

Il rifacimento del cappotto interno, così viene chiamato questo intervento, è un metodo di lavorazione abbastanza invasivo che va ad incidere direttamente sullo spazio all’interno dell’appartamento. 

Anche nel rifacimento del cappotto interno vengono utilizzati dei pannelli isolanti. Saranno proprio questi pannelli, a causa del loro spessore, ad andare ad incidere sulle dimensioni interne degli appartamenti dove verranno applicati. 

come avviene la coibentazione EdiliziAcrobatica

I materiali utilizzati 

I materiali utilizzati nella coibentazione termica di un edificio possono essere sia naturali che di origine chimica.
Nello specifico, per la realizzazione dei pannelli coibentanti vengono utilizzati: 

  • polistirolo espanso; 
  • lane minerali, come lana di roccia e lana di vetro; 
  • poliuretano e resine fenoliche; 
  • legno; 
  • sughero

Soprattutto se si sceglie di richiedere la realizzazione di un cappotto esterno è necessario utilizzare dei pannelli realizzati in materiali naturali, poichè non sono dannosi per la salute umana. 

Quanto costano gli interventi di coibentazione? 

Il costo degli interventi di coibentazione può essere variabile e tutto dipende dallo stato originale dell’immobile sul quale questi interventi dovranno essere effettuati.

Soprattutto quando si richiede un intervento di coibentazione del tetto, o di rifacimento del cappotto esterno, i prezzi della manodopera aumentano a causa degli strumenti utilizzati per portare a termine i lavori. 

Le piattaforme e i ponteggi, infatti, fanno aumentare i prezzi in fattura a costi relativi al noleggio, al montaggio e allo smontaggio delle strutture.

Per poter ottenere uno sconto consistente sugli interventi di coibentazione è essenziale rivolgersi ad un’azienda che utilizzi un metodo di lavoro diverso dai ponteggi, ma che comunque possa garantire interventi professionali e veloci, a prescindere dal punto di intervento. 

Non sai dove trovare un’azienda del genere?
L’hai appena trovata! Piacere, ci chiamiamo EdiliziAcrobatica e siamo gli specialisti italiani dell’edilizia senza ponteggi. 

La nostra azienda è nata nel 1995 con un unico intento, rivoluzionare il modo di fare ristrutturazioni esterne in Italia, eliminando ponteggi e piattaforme e intervenendo solamente con il nostro esclusivo metodo di lavoro: la tecnica su fune

Devi coibentare il tetto della tua casa o rifare il cappotto esterno e vorresti risparmiare ma avere la sicurezza di ottenere un intervento professionale? 
Richiedici un preventivo gratuito e scopri la rivoluzione della tecnica su fune

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Guarda i nostri LAVORI SU CORDA >>>

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? SCOPRI LE POSIZIONI APERTE!

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti