RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

canna fumaria

La canna fumaria è uno degli elementi più importanti dell’impianto di riscaldamento di un edificio e, proprio per questo motivo è essenziale che sia sempre perfettamente funzionante, soprattutto in inverno. 

Il compito della canna fumaria è convogliare verso l’esterno i fumi derivanti dalla combustione derivanti da quella che in gergo viene definita camera di combustione. 

Cattivo tiraggio, ristrutturazione, cambiamento di combustibile, materiali non più in regola rispetto alle norme nazionali e internazionali. I motivi per intervenire su una canna fumaria possono essere molteplici e, fortunatamente, non è sempre necessario procedere con una nuova installazione. 

Nella maggior parte dei casi, infatti, basta richiedere il risanamento canna fumaria

Ma che cos’è nello specifico questo intervento? In che cosa consiste? A chi è necessario richiederlo? 

Scopriamolo insieme, in questo articolo. 

Cos’è il risanamento della canna fumaria? 

Innanzitutto, prima di entrare nel dettaglio è fondamentale comprendere cos’è il risanamento della canna fumaria.

Utilizzando il termine risanamento canna fumaria si intende raggruppare tutta una serie di interventi che vengono effettuati sulla canna fumaria per apportare migliorie al sistema di riscaldamento. 

Cercando la voce risanare sul vocabolario treccani, infatti, si trova questa definizione:
“Intervenire in situazioni e strutture territoriali ed ecologiche, urbanistiche ed edilizie, tecnologiche e finanziarie, sociali e politiche, allo stato attuale gravemente negative o compromesse, per migliorarle e riportare a livello di normale agibilità, di funzionalità e di efficienza […]”

Risanare una canna fumaria, quindi, significa agire per fare in modo che questa possa tornare ad operare garantendo il corretto funzionamento di tutto l’impianto di riscaldamento

Il risanamento canna fumaria può essere effettuato attraverso diverse metodologie, più o meno invasive, a seconda dello stato della canna fumaria e delle problematiche che questa presenta. 

muratore di Ediliziacrobatica su tetto

Come avviene l’intervento di risanamento canna fumaria?

Come abbiamo già anticipato, gli interventi di risanamento canna fumaria possono essere diversi. 

Proprio per questo motivo, quando la canna fumaria non funziona come dovrebbe,  è necessario rivolgersi a dei professionisti del settore che, prima di tutto, possano portare a termine una valutazione preventiva.

Solo individuando quale sia il problema, infatti, si potrà procedere con l’intervento più idoneo per risolverlo definitivamente. 

L’importanza della videoispezione e della valutazione dello stato della canna fumaria. 

Il metodo migliore per poter effettuare la valutazione preventiva, utile a stabilire il tipo di intervento di risanamento canna fumaria necessario, è la videoispezione

Solo grazie alla videoispezione della canna fumaria  sarà possibile verificare il corretto funzionamento dell’interno del condotto, per poi procedere con gli interventi necessari a risolvere i problemi individuati. 

Le criticità che si riscontrano più frequentemente durante le videoispezioni sono:

  • rotture;
  • crepe o deterioramento dei materiali; 
  • distacchi tra i vari elementi del condotto o allacci non autorizzati; 
  • la presenza di un’ostruzione della canna fumaria, dovuta alla presenza di agenti esterni nel condotto come, ad esempio, nidi di animali. 

Tutte le problematiche individuate durante la fase di videoispezione verranno risolte attraverso gli interventi definiti di risanamento canna fumaria

Ecco quali sono i principali. 

La pulizia della canna fumaria come metodo di risanamento  

Il primo intervento di risanamento canna fumaria è innanzitutto la pulizia, che dovrebbe essere effettuata per lo meno una volta l’anno, anche se le tempistiche variano in base al tipo di impianto di riscaldamento che si possiede. 

La pulizia della canna fumaria, infatti, svolge un duplice scopo. Se da una parte questo semplice intervento permette di risanare gli eventuali malfunzionamenti del condotto, e quindi di assicurare una migliore vivibilità degli spazi, dall’altra ha una funzione molto più importante. Eliminare la fuliggine e la sporcizia dalla canna fumaria significa ridurre il rischio di incendio.  

Inoltre, proprio grazie alla pulizia della canna fumaria si potranno rimuovere le eventuali ostruzioni. 

Ovviamente, per poter fare in modo che la pulizia della canna fumaria sia veramente efficace è necessario che venga portata a termine da personale esperto e specializzato. Clicca qui per scoprire ogni quanto va eseguita la pulizia della canna fumaria.

Procedere con il fai da te significa mettere a rischio sia tutto il processo di risanamento della canna fumaria che, soprattutto, la salute degli inquilini dell’edificio sul quale la canna fumaria è installata.

Risanamento del condotto o intubamento

Il secondo metodo più utilizzato per il risanamento canna fumaria è sicuramente quello dell’intubamento del condotto

Questo metodo viene utilizzato in diverse casistiche; tuttavia quella che più spesso viene riscontrata è l’adeguamento alle normative per quanto riguarda i materiali.
Quando i materiali utilizzati per la realizzazione della canna fumaria non sono a norma di legge, infatti, le strade da percorrere possono essere due:

  • la prima via, più dispendiosa, è sicuramente la sostituzione della vecchia canna fumaria con una nuova;
  • la seconda invece, consiste appunto nell’intubamento della canna fumaria. 

Intubare una canna fumaria significa, semplicemente, inserire un nuovo condotto all’interno di quello preesistente. Questo tipo di intervento permette di ottenere un condotto nuovo e a norma di legge senza però dover intervenire sul vecchio. 

Quanto costa risanare una canna fumaria?

Ovviamente, i prezzi del risanamento canna fumaria varieranno in base al tipo di intervento che si richiede. 

In ogni caso, il prezzo medio per un risanamento canna fumaria effettuato tramite la pulizia del condotto è di 150,00€. 

Per quanto riguarda invece il risanamento canna fumaria effettuato tramite l’intubamento si parte da una base di 240,00 €, per le canne fumarie di 6 metri, fino ad oltre i 3000,00 € per canne fumarie che superano i 20 metri. 

Per poter stabilire un prezzo specifico, quindi, la soluzione migliore è richiedere un preventivo

edilizia acrobatica

A chi rivolgersi per il risanamento canna fumaria?

Ma come si sceglie un’azienda per richiedere il risanamento della canna fumaria?

Nonostante questo processo non sia semplice, soprattutto se effettuato su web, ci sono tre elementi fondamentali da tenere in considerazione: 

  1. Esperienza.
    E’ fondamentale che l’azienda a cui ti rivolgi per il risanamento canna fumaria abbia esperienza nel settore. Le canne fumarie sono elementi delicati e proprio per questo motivo chi ci lavora deve conoscerle a fondo, in modo da risolvere eventuali problemi che si dovessero presentare durante le lavorazioni.
  2. Vicinanza.
    Un altro elemento fondamentale da tenere in considerazione per scegliere l’azienda che si occuperà del risanamento della canna fumaria è la locazione geografica. Ovviamente un’azienda che ha la sede vicina al luogo in cui deve intervenire potrà offrire prezzi più bassi rispetto ad una che magari si trova a 100 km. E qui veniamo alla terza voce.
  3. Prezzo.
    Ovviamente anche il prezzo gioca un ruolo fondamentale nella scelta di un’azienda di risanamento canna fumaria. 

Per valutare tutti questi parametri in tranquillità sarebbe necessario prendersi del tempo. Questo è  possibile se il malfunzionamento della canna fumaria avviene a ridosso della bella stagione, ma difficilmente fattibile se ci si trova in pieno inverno. 

A chi rivolgersi, quindi, se si ha bisogno di un risanamento canna fumaria urgente, professionale e conveniente? 

Piacere siamo EdiliziAcrobatica e abbiamo la soluzione su misura per te. 

Ti stai chiedendo perchè dovresti rivolgerti a noi?
Ecco qualche motivo! 

  • Da più di 25 anni ci occupiamo di installazione e risanamento delle canne fumarie grazie al nostro innovativo metodo di lavoro senza ponteggi: la tecnica su fune.
  • Le nostre sedi si trovano su tutto il territorio nazionale,  e per scoprire quella più vicina a te devi solamente cliccare qui
  • Ti permettiamo di risparmiare grazie alla tecnica su fune, il nostro innovativo metodo di lavoro che ci permette di intervenire a qualsiasi altezza senza necessità di utilizzare i ponteggi. 

Che cosa aspetti?
Richiedici ora il tuo preventivo gratuito.

EdiliziAcrobatica, le soluzioni arrivano dall’alto. 

Guarda tutti i nostri servizi su corda >>

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? SCOPRI LE POSIZIONI APERTE!

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti