INFILTRAZIONI ACQUA PIOVANA TERRAZZO

COME PREVENIRE O RIPRISTINARE DANNI AL BALCONE CAUSATI DALL’ACQUA PIOVANA

Struttura del terrazzo

Il terrazzo rappresenta l’affaccio sul mondo della nostra casa, il luogo che fa da tramite fra interno ed esterno.

Composto da una superficie calpestabile, di pertinenza dell’appartamento, circondata da una ringhiera o un parapetto in cemento, conferisce un tocco in più alla nostra abitazione.

Il terrazzo può essere illuminato e può avere attacchi per la luce e la elettricità all’interno della propria superficie diventando uno spazio davvero confortevole.

Come qualsiasi altra parte delle nostre abitazioni dobbiamo sempre assicurarci del buono stato anche del terrazzo, tenendo presente che il nemico numero uno per l’usura dello stesso è l’acqua piovana.

Proprio per questo motivo elementi costruttivi di fondamentale importanza per la buona riuscita di un terrazzo sono l’isolante e l’impermeabilizzante che si pongono ancora prima della pavimentazione stessa.

Prendersi cura del proprio terrazzo

Proprio per la possibilità di usura dobbiamo sottoporre il nostro terrazzo a interventi periodici di manutenzione affidandoci ad aziende specializzate come ad esempio EdiliziAcrobatica, in grado di svolgere l’intervento senza l’uso di ponteggi. Per avere maggiori informazioni riguardo l’azienda seguire questo link https://ediliziacrobatica.com/chi-siamo-3/

La manutenzione è una misura precauzionale atta a scongiurare il pericolo di ristagni di acqua dovuti alle infiltrazioni che, protratti nel tempo, potrebbero portare conseguenze di danneggiamento molto importanti, come vedremo in seguito.

È così detto che la maggior parte di interventi di manutenzione riguardano la copertura del balcone e l’impermeabilizzazione dello stesso.

 

Infiltrazioni acqua piovana, perché avvengono?

Le infiltrazioni di acqua piovana nel pavimento del nostro terrazzo possono avvenire per molte cause, scopriamole insieme.

  • Errata impermeabilizzazione della superficie calpestabile comporta ovviamente la possibilità di infiltrazioni di acqua.
  • Errata pendenza del balcone che, invece di far confluire l’acqua verso l’esterno, la trattiene verso l’interno.
  • Perdite degli impianti idrici, come di una grondaia incassata, presenti sul terrazzo favoriscono il propagarsi dell’umidità.
  • Usura per invecchiamento della superficie può permettere il filtraggio di acqua.
  • Assenza di gocciolatoio a protezione della soletta non consente il defluire dell’acqua ma la fa penetrare all’interno della superficie.
  • Bocchettoni di deflusso idrici di scarso numero o di piccolo diametro non permettono il giusto defluire dell’acqua.
  • Accumuli di neve o acqua stagnante dovuta a precipitazioni intense.

 

Come accorgersi delle infiltrazioni?

Le infiltrazioni di acqua nel nostro terrazzo causano molti danni, alcuni dei quali ben visibili ad occhio nudo permettendoci di capire in breve tempo che qualcosa non va.

Scopriamo insieme i campanelli d’allarme da non sottovalutare.

  • Crepe nell’intonaco. L’intonaco se subisce infiltrazioni di acqua va incontro ad un processo di usura che lo rende disomogeneo con conseguente comparsa di crepe, più o meno profonde.
  • Rigonfiamento pavimento. L’infiltrazione di acqua piovana può raggiungere l’armatura metallica interna del terrazzo che, andando incontro ad un processo corrosivo, aumenterà di volume e causerà rigonfiamenti paralleli in superficie.
  • Metalli ossidati. L’acqua infiltrata se riesce a raggiungere i metalli dell’armatura o di qualsiasi finitura del terrazzo porterà con sé un processo corrosivo che, se non fermato in tempo, porterà a seri danni.
  • Patine biologiche come funghi, muffe e muschi che, grazie all’ambiente umido dovuto alle infiltrazioni di acqua, troveranno nei nostri balconi un habitat perfetto per le loro colonizzazioni.

È sufficiente, comunque, che ci sia un piccolo difetto tecnico come una stuccatura di una mattonella saltata, o una piccola usura di un battiscopa o di uno zoccolino per innescare un processo di infiltrazione di acqua piovana con conseguente degrado.

Nel caso in cui notassimo almeno uno di questi effetti dovremmo correre ai ripari e affidarci ad una azienda specializzata che corra in nostro aiuto e provveda al ripristino del nostro balcone. La scelta migliore è rappresentata da EdiliziAcrobatica e nel prossimo paragrafo ne capiremo bene i motivi.

 

Ripristino balcone con lavori su fune

Affidarsi a EdiliziAcrobatica è certamente la scelta più vantaggiosa perché garantisce un’ottima riuscita dell’intervento in tempi rapidi e con costi contenuti data l’assenza dei ponteggi durante il lavoro.

Prerogativa dell’azienda, infatti, è quella di svolgere i propri interventi, compreso questo, senza l’utilizzo di impalcature ma soltanto tramite l’utilizzo di una doppia corda di sicurezza a cui è legato l’operaio, in grado di svolgere il proprio lavoro in tutta libertà e senza rischi.

L’assenza di ponteggio abbatte sicuramente i costi dovuti al suo noleggio, montaggio e trasporto e velocizza i tempi del lavoro proprio perché non occorre compiere nessuna azione relativa a questi dispositivi.

Inoltre, la mancanza di un ponteggio ci libera dal fastidio dell’ingombro che esso comporta e ci dona maggior libertà durante il lavoro.

Oltre ciò vi è anche un fattore sicurezza da non dimenticare: non avendo un’impalcatura fissa ancorata alla nostra abitazione teniamo lontano il pericolo di intrusione di malviventi nella nostra abitazione.

Per avere maggiori informazioni riguardo questo determinato intervento consultate la pagina https://ediliziacrobatica.com/infiltrazioni-acqua-dal-terrazzo/

 

Come si svolge il ripristino?

Gli operai acrobatici di EdiliziAcrobatica provvederanno ad effettuare un sopraluogo per visionare l’entità del danno e per capire come svolgere in maniera migliore il lavoro, nel minor tempo possibile.

Una volta effettuato sopraluogo si procederà con l’intervento che si suddivide in varie fasi.

Innanzitutto, gli operai dovranno assicurarsi dell’assenza di impurità sulla superficie come ad esempio le patine biologiche, la cui comparsa è dovuta alla costante umidità della soletta, o crepe e lesioni che portano all’eventuale distaccamento di materiali.

Dopodiché si dovrà provvedere al ripristino dell’area danneggiata sia questo un frontalino difettoso, una cattiva pendenza del terrazzo stesso o un danno a livello dello strato impermeabilizzante.

In questo ultimo caso EdiliziAcrobatica provvederà al ripristino della superficie posando un nuovo strato impermeabile e riformando la pavimentazione presente prima dell’intervento.

Da ricordare che le membrane impermeabilizzanti possono essere prefabbricate bituminose, derivanti dalla distillazione del petrolio, autoadesive per la capacità che hanno di incollarsi alla superficie con la sola pressione e autoprotette

La membrana impermeabile garantirà una continuità strutturale in ogni punto come, ad esempio, in prossimità di ringhiere e scarichi.

Un tecnico qualificato deciderà quale membrana sia più giusta per il nostro caso.

Per richiedere un preventivo gratuito a EdiliziAcrobatica basta compilare e inviare il modello che trovate a questo indirizzo https://ediliziacrobatica.com/preventivo-gratuito// o chiamare il numero verde 800.300.833

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti