RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

UNA BUONA MANUTENZIONE DELL’IMMOBILE A CUNEO ALLONTANA LA POSSIBILITÀ DI PROVOCARE DANNI A TERZI

Come possono verificarsi queste situazioni e su chi ricadrebbe la responsabilità?

Edificio confortevole… e di conseguenza sicuro!

La tua abitazione ti consente di passare del tempo in assoluto relax, all’interno delle sue stanze, senza dover vivere situazioni snervanti, quali: infiltrazioni d’acqua piovana, chiazze d’umidità o muffa sulle pareti, intonaci sgretolati, struttura portante cedevole o una cattiva coibentazione?

Nel caso in cui vivessi momenti sgradevoli a causa di una di queste componenti, o di altre variabili sempre riconducibili allo stato dell’edificio, non dovrai assolutamente startene con le mani in mano ma richiedere l’intervento di un personale competente, che sia in grado di ripristinare prontamente la situazione, indirizzandoti verso una buona manutenzione dell’immobile a Cuneo al fine di evitare nuovi episodi del genere.

Ricorda: un immobile che versa in cattive condizioni non rappresenta un disagio soltanto per te e gli altri abitanti ma può diventare un vero e proprio fattore di rischio, in grado di provocare possibili danni a terzi, siano essi cose o persone.

Cosa potrebbe succedere, allora, se il tuo edificio causasse realmente un danno a qualcuno o a qualcosa? Quali tipi di rischi potrebbero scaturire da un immobile in cattive condizioni? Chi sarebbe il responsabile e chi dovrebbe risarcire il danno?

Quali possibili rischi si potrebbero manifestare?

Osservando un’ottima manutenzione dell’immobile a Cuneo, potrai evitare che si manifestino una serie di rischi per il prossimo di non poco conto. Ti stai chiedendo, nello specifico, di cosa stiamo parlando? Semplice, di tutte quelle situazioni conseguenti ad uno stato d’usura che potrebbero rivelarsi limitanti, o addirittura pericolose, per i passanti o per le cose presenti nelle immediate vicinanze della struttura.

Vediamo insieme alcuni esempi:

  • Una tubatura guasta può causare un allagamento delle strutture circostanti non di tua proprietà
  • Una quantità ingente di neve sul tetto e sul cornicione, durante i mesi invernali, può precipitare al suolo causando danni a cose o persone
  • L’intonaco di facciata cedevole, o qualsiasi altro elemento architettonico su di essa pericolante, potrebbe finire per staccarsi dalla propria sede, provocando seri danni al malcapitato presente lungo la sua traiettoria
  • Una tegola posizionata in malo modo, a causa di una cattiva progettazione o in conseguenza di una giornata molto ventosa, potrebbe cadere, risultando letale per le persone e davvero pericolosa per le cose presenti nelle vicinanze dell’immobile

Questi e molte altre situazioni d’usura potrebbero causare un distaccamento di materiali o componenti e la loro caduta potrebbe finire per risultare davvero molto pericolosa, a volte mortale, per tutte quelle persone o le cose nei paraggi dell’immobile.

 

Chi avrebbe la colpa e chi dovrebbe risarcire il danno?

La legge italiana parla chiaramente di queste situazioni di pericolo, riassumendo tutto il discorso con un concetto semplice e davvero elementare: i danni causati dalle cose devono essere risarciti dal custode o dal proprietario di queste ultime.

Vien da sé che, seguendo questa lunghezza d’onda, il proprietario o l’amministratore condominiale risulterebbero essere i diretti responsabili nel caso in cui si verificassero situazioni di questo tipo.

Le conseguenze di questa catena di cause-effetto si concluderebbe nel modo più semplice e scontato del mondo: il responsabile dovrebbe risarcire completamente il danno e nel caso in cui quest’ultimo avesse compromesso la salute di un individuo, si potrebbe valutare uno sconto della pena con una reclusione della durata massima di 6 mesi.

Il risarcimento può essere chiesto da parte della persona lesa inviando una diffida formale con raccomandata con ricevuta di ritorno. Nel caso in cui il proprietario dell’immobile fosse assicurato (una forma di protezione da tenere sempre in conto!) potrebbe avvalersi della tutela della propria compagnia assicurativa, rendendogli nota la situazione.

Alla luce dei fatti, hai capito quanto è importante effettuare una buona manutenzione dell’immobile a Cuneo?

 

Ecco come fare per evitare che si verifichi tutto ciò

Noi di EdiliziAcrobatica rappresentiamo la soluzione migliore per evitare che si verifichino tutti questi meccanismi: grazie alla nostra esperienza e affidabilità in campo edile riusciamo a prenderci cura del tuo immobile evitando che manifesti qualsiasi sintomo relativo ad un cattivo stato.

Fra i tanti servizi che saremo in grado di portare a termine, e che potrai consultare a pagina servizi, riusciremo ad effettuare un pronto ripristino, una pulizia o una manutenzione della facciata del tuo immobile, la quale rappresenta la parte maggiormente estesa ed esposta al mondo esterno ed in questo senso quindi, la più potenzialmente pericolosa per i passanti.

Ogni nostro intervento edile verrà portato a termine mediante i lavori su corda, che prevedono l’assoluta rimozione di qualsiasi ponteggio, a favore di un sistema innovativo di doppie corde di sicurezza: queste ultime consentiranno ai nostri operai di diventare dei veri e propri scalatori acrobatici ed in questo modo di raggiungere qualsiasi punto esterno dell’edificio e di portare a termine il proprio compito.

Il nostro team di esperti riuscirà a raggiungere sempre un ottimo risultato finale e una volta completata l’opera non ti abbandonerà di punto in bianco ma anzi, si interesserà umanamente alla condizione del tuo immobile proponendoti i migliori piani di risparmio e programmando, insieme a te, un calendario periodico relativo alla manutenzione dell’immobile a Cuneo.

Così facendo, potrai dire addio a qualsiasi rischio di danno a terzi e potrai godere del miglior comfort offerto dal tuo immobile.

Nel caso in cui il nostro intervento edile si fosse concentrato sulla facciata, ti illustreremo anche le nuove agevolazioni fiscali in materia, che potrai richiedere per ottenere un buon risparmio, come ad esempio il nuovo Bonus Facciata 2020, grazie al quale potrai ridurre i costi totali fino al 90%.

Vieni a trovarci a Cuneo in Corso Nizza, 51 o in una delle nostre sedi: consulta la mappa sulla pagina contatti.

Il tuo immobile versa in cattive condizioni? Sei spaventato dall’idea che una parte cedevole possa precipitare al suolo causando danni a terzi? Non restare con le mani in mano ma prendi contatti con la nostra azienda: risolveremo tutto noi rendendoti pienamente soddisfatto del nostro operato!

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? SCOPRI LE POSIZIONI APERTE!

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti