Chiocciole giganti invadono la facciata della torre comunale, panico tra i cittadini. 

Se questa storia di cantiere fosse stata scritta da un giornale scandalistico, probabilmente il titolo avrebbe recitato parole simili.

Se invece fosse stata raccontata all’interno di un fumetto, probabilmente si sarebbero visti dei supereroi vestiti di blu accompagnare delle chiocciole coloratissime sulla facciata della torre comunale di Cherasco, in provincia di Cuneo. 

Ma noi di EdiliziAcrobatica non siamo un giornale scandalistico e, per quanto a volte i nostri operai acrobatici si trasformino in supereroi, non siamo nemmeno parte di un fumetto. Noi ci occupiamo di edilizia e più nello specifico di edilizia su fune.

Se il metodo di raccontare questa storia può variare, però, la trama rimane sempre la stessa e i protagonisti principali sono 3:

  • la torre comunale di Cherasco; 
  • 15 coloratissime chiocciole giganti, realizzate in plastica riciclata; 
  • i nostri operai acrobatici. 

L’incontro di questi tre protagonisti è avvenuto nel settembre nel 2021, proprio a Cherasco, quando l’associazione nazionale Elicicoltori ci ha contattato per installare sulla facciata della torre comunale, in occasione del festival Helix 2021, le 15 chiocciole in plastica riciclata, opere appartenenti alla corrente della cracking art. 

In questa storia di cantiere vogliamo portarti con noi proprio nel pieno dell’intervento e spiegarti come abbiamo aiutato le 15 chiocciole ad arrampicarsi sulla facciata della torre comunale di Cherasco. 

Il sopralluogo

Il sopralluogo dell’intervento di Cherasco è stato molto diverso dai sopralluoghi solitamente effettuati dai nostri tecnici. 

Solitamente, infatti,  i sopralluoghi di EdiliziAcrobatica, servono a definire lo stato dell’immobile oggetto di intervento, e a poter formulare un preventivo più accurato, all’interno del quale saranno indicati sia le metodologie di lavoro che i materiali più idonei a soddisfare le necessità del committente.

Durante il sopralluogo alla torre comunale di Cherasco, invece, i nostri tecnici non hanno dovuto valutare lo stato della facciata della torre, ma  hanno concordato con la committenza che le 15 chiocciole sarebbero state installate senza forare o applicare nulla sulle pareti, ma utilizzando esclusivamente le catene e altri tipi di ganci già presenti in facciata. 

Inoltre, durante questo sopralluogo i nostri tecnici hanno individuato anche quale punto di accesso avrebbero utilizzato i nostri operai per calarsi con le loro funi di sicurezza e posizionare le chiocciole. 

Insomma, un sopralluogo poco comune per un intervento sopra le righe. 

L’intervento di installazione delle 15 opere di cracking art

Per portare a termine l’intervento di installazione delle 15 chiocciole i nostri operai acrobatici sono dovuti salire direttamente sulla torre comunale di Cherasco, e, per accedere alla facciata, hanno dovuto rimuovere le reti antivolatili presenti proprio sulla sommità della torre. 

Il particolare intervento di Cherasco è cominciato in questo modo poco usuale per i nostri operai che, solitamente, le reti antipiccione le applicano.

Dopo aver rimosso le reti i nostri, ed essersi calati con le loro doppie corde di sicurezza, gli operai hanno semplicemente dovuto individuare i ganci e le catene della facciata, e utilizzarli per fissare le 15 chiocciole in plastica riciclata. 

Un intervento molto semplice e veloce, ma non per questo meno emozionante!

Dopo aver posizionato le chiocciole gli operai acrobatici hanno risalito la facciata della torre fino a giungere alla sua sommità, hanno provveduto a installare nuovamente la rete antipiccione e poi sono scesi in strada, ad ammirare questa opera d’arte contemporanea da una prospettiva diversa. Alzando gli occhi al cielo. 

EdiliziAcrobatica, soluzioni che vanno oltre alla classica edilizia. 

Ma perchè la nostra azienda è stata contattata per portare a termine un intervento che aveva poco a che fare con la vera e propria edilizia, cioè col nostro principale campo di intervento? 

I motivi sono principalmente due:

  1. I nostri servizi non sono limitati alla semplice edilizia tradizionale.
    Al contrario di quanto si potrebbe pensare noi di EdiliziAcrobatica non ci occupiamo solamente di rifare facciate o di ripristinare coperture.
    Il nostro parco servizi, infatti, è molto più vasto e comprende interventi come la rimozione dell’amianto, l’installazione di dispositivi anti volatili e addirittura l’installazione di pannelli pubblicitari.
  2. L’assenza di ponteggi, il risparmio e la velocità di intervento.
    Il nostro innovativo metodo di lavoro, chiamato tecnica su fune, ci permette di portare a termine ogni intervento senza dover utilizzare ponteggi. Proprio per questo motivo i nostri operai riescono ad operare a qualsiasi altezza, portando a termine interventi economici, professionali e veloci. 

Vuoi scoprire i nostri servizi? clicca qui.
Oppure compila il modulo e richiedici il tuo preventivo gratuito.

EdiliziAcrobatica, le soluzioni arrivano dall’alto. 

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti