IL PRESENTE DOCUMENTO NON PUO’ ESSERE PUBBLICATO, DISTRIBUITO, UTILIZZATO, NE’ IN TUTTO O NE’ IN PARTE, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, DA O NEGLI STATI UNITI, AUSTRALIA, CANADA, GIAPPONE, NE’ IN QUALSIASI ALTRA GIURISDIZIONE DOVE TALE PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE E/O UTILIZZO COSTITUISCANO UNA VIOLAZIONE DELLE LEGGI DI TALE GIURISDIZIONE

Il presente documento non costituisce un prospetto di offerta, né un documento di ammissione. Il presente documento non costituisce, né deve essere interpretato come se fosse un’offerta rivolta al pubblico di sottoscrizione, di acquisto, di vendita o di scambio, né un invito a formulare un’offerta di sottoscrizione, di acquisto, di vendita o di scambio, di strumenti finanziari. Il presente documento e le informazioni ivi contenute sono stati predisposti a titolo informativo e non hanno finalità di, né costituiscono in alcun modo consulenza in materia di investimenti né una raccomandazione di investimento instrumenti finanziari. I potenziali investitori non devono sottoscrivere e/o acquistare gli strumenti finanziari oggetto del presente documento sulla base delle informazioni ivi contenute. Non ci sarà alcuna offerta al pubblico di strumenti finanziari né in Italia né in alcun altro Paese. L’eventuale collocamento privato di azioni della Società sarà realizzato nel contesto dell’ammissione delle azioni della Società su AIM Italia, esclusivamente in regime di esenzione dall’applicazione delle disposizioni di legge e regolamentari in materia di offerta al pubblico e pertanto l’offerta delle azioni non è stata né sarà sottoposta all’approvazione di CONSOB o di qualsiasi altra autorità competente in Italia o all’estero ai sensi della normativa applicabile. In relazione all’operazione di ammissione delle azioni della Società su AIM Italia non sarà pubblicato alcun prospetto informativo o altro documento informativo equipollente.

 

COMUNICATO STAMPA

Genova, 24 aprile 2020 – EdiliziAcrobatica S.p.A. (“Società” o “EDAC”), società specializzata in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza, quali manutenzioni e ristrutturazioni di palazzi ed altre strutture architettoniche, quotata sul segmento AIM Italia di Borsa Italiana (ticker EDAC) e su Euronext Growth (ticker ALEAC), comunica che, a parziale rettifica di quanto precedentemente indicato all’interno del comunicato stampa diffuso al pubblico in data 27 marzo 2020 e relativo all’approvazione del progetto di bilancio di esercizio e consolidato chiusi al 31 dicembre 2019 della Società, la proposta di destinazione dell’utile netto di esercizio approvata dal Consiglio di Amministrazione tenutosi il giorno 27 marzo 2020 è quella qui di seguito correttamente riportata, la quale annulla e sostituisce la proposta erroneamente indicata nel citato comunicato stampa.

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all’assemblea degli azionisti di destinare l’utile netto dell’esercizio 2019 di EdiliziAcrobatica S.p.A. quanto ad Euro 3.979, a riserva legale (la quale con tale accantonamento raggiunge il limite di legge pari al 20% del capitale sociale), quanto ad Euro 1.221.196, a titolo di dividendi da distribuire agli azionisti. Il Consiglio di Amministrazione proporrà, altresì, di distribuire agli azionisti un ulteriore importo pari ad Euro 125.924 tratto dalla voce di bilancio “utili portati a nuovo”, al fine di arrotondare la cedola ad Euro 0,17 per azione.
Si comunica, inoltre, che, con riferimento alla suddetta proposta di delibera, sono attualmente al vaglio del Consiglio di Amministrazione della Società le valutazioni circa l’opportunità di accedere al sistema di garanzie finanziarie concesse da SACE S.p.A. in favore di banche e altri enti creditizi, per finanziamenti sotto qualsiasi forma erogati in favore delle imprese, recentemente introdotte dal Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 (c.d. “Decreto Liquidità”), ad oggi peraltro non ancora convertito in legge ordinaria.

Pertanto, in considerazione del fatto che la delibera di distribuzione dei dividendi potrebbe essere ostativa alla fruizione di tali misure da parte della Società ai sensi di quanto previsto nel Decreto Liquidità, come altresì specificato nella Relazione illustrativa degli Amministratori messa a disposizione degli azionisti sul sito internet della Società, www.ediliziacrobatica.com, l’Amministratore Delegato presenterà, in occasione della prossima Assemblea ordinaria dei soci, che si terrà in prima convocazione il 28 aprile 2020 e, ove occorresse, in seconda convocazione il 29 aprile 2020, la proposta di rinviare ad una futura assemblea, da tenersi entro la fine dell’anno 2020, la delibera in merito alla destinazione degli utili di esercizio.

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti