COMUNICATO STAMPA
SPETTACOLARE INTERVENTO DI EDILIZIACROBATICA PER L’UNIVERSITÀ LA SAPIENZA DI ROMA

Roma, 26 gennaio 2022 – È stato un intervento davvero fuori dall’ordinario quello che ha visto protagoniste alcune squadre di EdiliziAcrobatica S.p.A., impegnate a installare sensori da parete in roccia su mandato del Dipartimento di Eccellenza di Scienze della Terra dell’Università di Roma “Sapienza” e del Centro di Ricerca per i Rischi Geologici CERI al campo sperimentale AcutoFieldLab della cava Prenestina di Acuto (FR).
Il campo sperimentale è finalizzato alla ricerca di precursori di crolli in roccia da pareti naturali o artificiali con l’obiettivo di mitigare il rischio associato all’impatto o all’ingombro di blocchi su infrastrutture viarie quali ferrovie e strade. La sperimentazione in atto prevede misure di flusso termico, vibrazione ambientale, dati meteo, deformazioni di roccia e giunti e include tecnologie avanzate quali geofonia broadband e fibre ottiche. E proprio per installare tali strumentazioni è stata scelta EdiliziAcrobatica S.p.A. che, grazie alla tecnica della doppia fune di sicurezza (mutuata proprio dall’alpinismo) con cui opera da 28 anni e che l’ha resa leader in Italia nel settore delle ristrutturazioni in esterna, in appena tre giorni ha concluso i lavori installando e cablando i sensori e predisponendo delle catene cablate per alimentazione e trasmissione del dato registrato.
“Per noi questo intervento ha rappresentato una nuova, entusiasmante, sfida – ha commentato Giovanni Parise, Responsabile di Area per Roma di EdiliziAcrobatica -. Nonostante la tecnica che usiamo derivi proprio dall’alpinismo, non sono tante le occasioni che abbiamo di lavorare su roccia. Oltre a questo, come azienda, siamo particolarmente sensibili alle tematiche di tutela e preservazione dell’ambiente e saper di avere dato il nostro contributo a un
progetto importante come quello portato avanti dall’Università la Sapienza ci riempie di gioia e orgoglio” “Abbiamo avuto modo, come Dipartimento di Scienze della Terra e Centro per i Rischi Geologici (CERI), di aprire la nostra collaborazione con EdiliziAcrobatica per conto dell’Università di Roma “Sapienza” in questa occasione – ha commentato il Prof. Salvatore Martino Responsabile scientifico per conto di “Sapienza” di AcutoFieldLab. Nonostante ci siano state diverse
problematiche logistiche che si sono oggettivamente presentate negli ultimi sei mesi per arrivare a finalizzare queste installazioni su parete, siamo davvero grati all’azienda per la competenza tecnica e per la serietà messe in campo in questa impresa, che rappresenta un’importante traguardo scientifico per “Sapienza” e per il Comune di Acuto ma anche un obiettivo assolutamente originale raggiunto a livello nazionale grazie ai finanziamenti ricevuto dal Ministero per l’Università e la Ricerca. L’augurio è che l’AcutoFieldLab possa essere una valida palestra di giovani ricercatori, che alimentino nel futuro l’interesse scientifico sulle tematiche di cui il campo sperimentale si occupa, tematiche senza dubbio essenziali per una gestione del territorio sempre più consapevole in materia di rischio naturale per frana. Questa esigenza è ad oggi particolarmente sentita da aziende ed enti competenti su infrastrutture di trasporto ed adduzione presenti nel nostro territorio e non solo.”


EdiliziAcrobatica S.p.A., è l’azienda leader in Italia nel settore delle ristrutturazioni di esterni. Fondata a Genova nel 1994 da Riccardo Iovino, l’azienda conta oggi circa 1400 collaboratori e oltre 100 aree operative in Italia, Francia e Spagna. La tecnica che utilizza le consente di effettuare interventi senza l’utilizzo di ponteggi o piattaforme aeree, offrendo così al cliente finale servizi di qualità e abbattimento dei costi del ponteggio. I lavori su corda in cui EdiliziAcrobatica è specializzata sono particolarmente indicati per la manutenzione ordinaria e straordinaria di palazzi e condomini, alberghi e monumenti storici. La tecnica messa a punto da EdiliziAcrobatica assicura, infatti, numerosi vantaggi sia in termini di agibilità per condòmini e ospiti degli hotel, sia in termini di sicurezza per i residenti, sia per l’accesso ai monumenti che, anche durante le opere di restauro e manutenzione, restano sempre a disposizione dei turisti.
Quotata sul mercato Euronext Growth Milan da novembre 2018 e sul mercato Euronext Growth di Parigi da febbraio 2019, EdiliziAcrobatica ha chiuso il 2020, l’anno della pandemia e del fermo dei cantieri, con 44,7 milioni di euro di ricavi, in crescita del 14% ca. rispetto al 2019. Nello stesso 2020, la società ha inaugurato una nuova linea di business dedicata alla pulizia e alle sanificazioni e rilasciato EAcondominio, la prima APP in Italia destinata agli amministratori di condominio per facilitare l’organizzazione di assemblee condominiali da remoto.
Per info: www.ediliziacrobatica.com

Capo Ufficio Stampa
EdiliziAcrobatica S.p.A.
Deborah Dirani
ufficiostampa@ediliziacrobatica.com
C: +39 393 8911364

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? SCOPRI LE POSIZIONI APERTE!

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti