Il teatro lirico più grande d’Italia, e il terzo per dimensione in Europa, ecco che cos’è il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo. Ma non solo. 

Questo Teatro, situato proprio nel centro città del capoluogo siciliano, è un incontro di cultura e tradizione in cui la quotidianità della città e il turismo si mescolano giornalmente. 

Il Teatro Massimo, così chiamato proprio per le sue dimensioni, non è solo una delle più gettonate mete di interesse per i turisti che ogni giorno affollano Palermo, ma è anche il fulcro della vita cittadina, sia durante il giorno che nelle ore serali.

Camminando per piazza Verdi al mattino presto, infatti,  si potrà notare che la scalinata baciata dal sole del Teatro Massimo diventa il un punto di ritrovo da cui i palermitani fanno partire le più svariate attività come: tour in bicicletta o passeggiate in compagnia.

È dalle 11 del mattino in poi, invece,  che il teatro comincia la sua vera e propria attività culturale fatta di mostre, visite guidate e di opere liriche di fama mondiale, che solitamente, però, vanno in scena alla sera.

Insomma, il Teatro Massimo è un elemento fondamentale nella vita palermitana, un elemento che merita di essere preservato con la massima cura.

Nel mese di Ottobre del 2021 noi di EdiliziAcrobatica abbiamo avuto l’onore di essere chiamati ad utilizzare la nostra tecnica su fune proprio sul Teatro Massimo di Palermo con un intervento semplice ma fondamentale per garantire il buono stato di un edificio: la pulizia delle grondaie

In questa storia di cantiere ti porteremo con noi sulla sommità del Teatro Massimo, facendoti partecipare al nostro intervento e, contemporaneamente, regalandoti un punto privilegiato da cui osservare Palermo e tutte le sue bellezze. 

Le attività preliminari 

Dopo aver ricevuto il primo contatto dalla Fondazione Teatro Massimo di Palermo i nostri tecnici hanno provveduto ad effettuare la prima delle attività che fanno parte del metodo di lavoro di EdiliziAcrobatica, ovvero: il sopralluogo gratuito.

E’ proprio grazie ai dati raccolti durante il primo sopralluogo dai nostri tecnici, infatti, che la nostra aziende riesce a individuare i problemi e le criticità dell’immobile, e a stilare un preventivo in cui lavorazioni e materiali saranno selezionati solo ed esclusivamente in base alle necessità del cliente. 

Un servizio sartoriale fondamentale per garantire un ottimo risultato. 

Il sopralluogo al Teatro Massimo ha portato alla luce solamente criticità relative alle grondaie che risultavano sporche e invase dai detriti. 

Proprio per questo motivo l’intervento si è svolto sulla copertura, con i nostri operai acrobatici ben ancorati a dei punti specifici individuati durante la fase di allestimento del cantiere. 

L’allestimento del cantiere

L’allestimento del cantiere per l’intervento di pulizia delle grondaie sul Teatro Massimo di Palermo è avvenuto innanzitutto delimitando le aree sottostanti sia per tutelare chiunque si fosse trovato a transitare nelle vicinanze dell’edificio che per individuare l’area di stoccaggio dei materiali. 

Il secondo step dell’allestimento del cantiere, invece, è consistito nell’individuare i punti di ancoraggio sulla copertura del teatro, elementi essenziali per poter garantire la sicurezza dei nostri operai acrobatici. 

L’ancoraggio principale sul Teatro Massimo è stato individuato su un elemento portante in copertura, quello secondario, invece, su un secondo corpo di fabbrica portante. 

Dal momento che la pulizia delle grondaie è un intervento che prevede la rimozione di detriti che potrebbero cadere al suolo, il terzo step nell’allestimento del cantiere è stato quello dell’applicazione di una mantovana aerea realizzata con tubi di alluminio e un sacco di doppio strato in pvc, fondamentale per raccogliere i materiali di risulta e trasportarli a terra non facendoli cadere. 

L’ultima fase dell’allestimento del cantiere è stata l’installazione di un ascensore da cantiere, strumento che ha permesso ai nostri operai acrobatici di salire sulla sommità del teatro e di cominciare le lavorazioni di pulizia. 

L’intervento di pulizia grondaie sul Teatro Massimo di Palermo

L’intervento di pulizia grondaie sul Teatro Massimo di Palermo è stato portato a termine da due operai che fanno parte delle squadre siciliane di EdiliziAcrobatica. 

Dopo aver raggiunto la sommità del Teatro questi due operai hanno prima di tutto ispezionato la zona interessata dalla sporcizia, per poi procedere con la pulizia di tutto il perimetro rimuovendo completamente ogni detrito. 

I materiali risultanti dall’intervento sono stati smaltiti interamente da EdiliziAcrobatica, come parte delle lavorazioni. Inoltre, a lavori ultimati, le aree di intervento sono state pulite da operatori specializzati che hanno utilizzato esclusivamente prodotti ecosostenibili. 

Insomma, un piccolo intervento di manutenzione ordinaria che ha permesso di tutelare il Teatro Massimo di Palermo e contemporaneamente di non inquinare l’ambiente! 

Perchè rivolgersi a EdiliziAcrobatica per intervenire su edifici di valore storico e culturale?

Noi di EdiliziAcrobatica siamo la soluzione ideale per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria da effettuare su edifici di valore storico e culturale poichè offriamo un servizio diverso da quello delle tradizionali aziende di edilizia. 

Il nostro metodo di lavoro, la tecnica su fune, ci permette di intervenire velocemente, senza la necessità di montare ponteggi e piattaforme e in più mantenendo tutto l’immobile completamente a vista durante le lavorazioni. 

Insomma una soluzione veloce ed efficace, con tempistiche certe e minima invasività. 

Scopri tutti i nostri servizi cliccando qui o richiedici un preventivo gratuito.

EdiliziAcrobatica, le soluzioni arrivano dall’alto. 

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti