costo cappotto termico

Ti hanno consigliato di rifare il cappotto esterno e vorresti sapere quali sono le agevolazioni fiscali previste? Vuoi avere una panoramica generale sullo svolgimento di questo intervento ma non trovi le informazioni che fanno al caso tuo?

 

Questo articolo è stato concepito come una mini guida sull’isolamento termico a cappotto. Risponderemo a domande come: cos’è il cappotto esterno? Come si svolge l’intervento di isolamento termico a cappotto? E ultima ma non per importanza: quali sono le agevolazioni per il cappotto esterno?

 

Continua a leggere e scopri di più, il tuo cappotto esterno non è mai stato così vicino.

 

Perché scegliere di rifare il cappotto esterno?

L’isolamento a cappotto, o cappotto termico, è un intervento edilizio che può essere effettuato sia esternamente che internamente l’abitazione. Ma quali sono i benefici principali?

I vantaggi fondamentali apportati dal rifacimento cappotto termico sono:

  • una migliore coibentazione interna
  • un maggiore isolamento acustico

Di fatto, quindi, rifare il cappotto esterno ti permetterà di non solo di ridurre lo scambio termico, ma anche di diminuire i costi delle bollette per il riscaldamento e il condizionamento fino al 20% . Inoltre, rifare il cappotto esterno è utile per contrastare l’umidità e la formazione di muffa pericolosa per la salute degli abitanti della casa.

Come già detto l’isolamento a cappotto, serve anche per isolare i rumori provenienti dall’esterno. Proprio per questo motivo questo tipo di intervento è fortemente consigliato per chi abita in zone particolarmente trafficate o rumorose.

 

Come se non bastasse, la presenza di un cappotto termico alza il valore dell’immobile sul mercato al momento della vendita.

Come si svolge l’intervento per rifare il cappotto esterno?

L’isolamento a cappotto prevede l’applicazione di particolari pannelli isolanti, che possono essere collocati sia esternamente che internamente all’edificio.

Prima dell’applicazione dei pannelli è necessario preparare il fondo per consentire una migliore lavorazione. Verrà quindi prima ripristinato l’intonaco e poi si procederà con l’applicazione delle lastre che verranno incollate alla base sottostante, o fissate con dei tasselli.

Di solito è consigliato applicare il cappotto all’esterno all’abitazione, in quanto non è necessario per gli inquilini abbandonare la casa per il tempo di lavoro, e assicura maggiori benefici per gli abitanti, evitando anche la riduzione della cubatura dell’immobile.

 

Oltre agli incentivi, che vedremo a momenti, scegliendo di rifare il cappotto esterno con EdiliziAcrobatica andrete a risparmiare sul costo dei ponteggi.

Il nostro lavoro si svolge unicamente mediante la tecnica su fune, e tutta la procedura di preparazione e installazione del cappotto verrà effettuata dai nostri operatori tramite il sistema delle doppie corde di sicurezza.  Per saperne di più, visita la pagina la nostra storia!

 

È consigliabile, una volta fatto il cappotto esterno, riservare la stessa cura anche al tetto, per prevenire o evitare infiltrazioni d’acqua piovana, e garantire il completo isolamento termico dello stabile.

Impermeabilizzazione Terrazzi e tetti

Rifare il cappotto esterno: quali sono le agevolazioni?

Nel decreto legge denominato Decreto Rilancio sono previste delle agevolazioni fiscali fino al 110% per lavori di manutenzione edile atti all’eco sostenibilità delle abitazioni, ecco perché il decreto prende anche il nome di Ecobonus.

L’installazione del cappotto esterno rientra negli interventi trainanti, cioè che accedono direttamente alla super detrazione (quella dell’ecobonus al 110%).

Infatti, secondo la legge del 17 luglio 2020 articolo 119, installando un cappotto esterno che vada a coprire almeno il 25% delle superfici disperdenti, si accede automaticamente all’ecobonus del 110% ripartibile in rate di 5 anni anziché 10.

Qualora, oltre all’intervento trainante, si volesse effettuare altri interventi definiti minori, anche ad essi potrà essere applicato l’ecobonus al 110% ripartibile in 5 anni.

 

Rifare il cappotto esterno: i vantaggi della tecnica su fune.

Oltre alle ingenti agevolazioni economiche fornite dall’Ecobonus, con EdiliziAcrobatica potrai risparmiare ulteriormente sul servizio di ristrutturazione.

Ecco di seguito elencati tutti i vantaggi:

  • Abbattimento dei costi: EdiliziAcrobatica, non utilizzando ponteggi o piattaforme aeree, risparmia sui costi di noleggio e sull’eventualità del prolungamento temporale del cantiere.
  • Rapidità: senza ponteggi da assemblare, EdiliziAcrobatica può provvedere all’immediata installazione del cappotto termico subito dopo il sopralluogo.
  • Sicurezza: per EdiliziAcrobatica è importante tutelare la sicurezza dei propri operai e dei clienti. Eliminando l’uso di impalcature, si riduce nettamente il rischio di infortunio sul lavoro o caduta di materiali, rischiosi sia per i residenti che i lavoratori. Senza impalcature, inoltre, si riduce a zero la possibilità di intrusioni indesiderate ai danni dei condomini durante i lavori.

Cosa aspetti? Contattaci!

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti