COMUNICATO STAMPA
SPETTACOLARE INTERVENTO DI EDILIZIACROBATICA SUL DUOMO DI PARMA

Un intervento spettacolare ha avuto per protagonista nei giorni scorsi il Duomo di Parma, che dal 22 al 26 marzo, è stato oggetto delle cure di alcuni tecnici di EdiliziAcrobatica, la prima azienda italiana nel settore dell’edilizia operativa in doppia fune di sicurezza.
L’opera svolta dai muratori acrobatici, è stata fortemente voluta dalla Fabbriceria (l’organismo che fin dal Medioevo si occupa dell’amministrazione e della manutenzione della Cattedrale) assieme al Vescovo della Diocesi di Parma, ha lo scopo di mettere in sicurezza e preservare nella sua preziosa integrità la cupola del Duomo, e in particolare l’affresco del Correggio.
“Dopo il nostro sopralluogo – spiega Domenico Corvaro, responsabile di area Parma di EdiliziAcrobatica – siamo giunti alla conclusione che per evitare che le piogge, o peggio ancora le cosiddette bombe d’acqua, che hanno già danneggiato alcune zone del rivestimento esterno del Duomo, riescano a penetrarvi e infiltrarsi, rovinando le opere che vi sono custodite, abbiamo studiato una soluzione che, grazie alla nostra tecnica di intervento, che non prevede l’installazione di ponteggi, può essere ultimata in pochissimo tempo. Nella fattispecie verranno integrati circa 55 elementi in rame , denominati ‘selle’, sulla cupola del Duomo, mentre il il resto della struttura sarà messa in sicurezza con vitoni con guarnizione per fare in modo chele ‘selle’ non si stacchino più”.
Attualmente, appena sotto la struttura in rame, insiste la struttura portante in legno, su cui non è stata predisposta una copertura bituminosa di protezione ma un “tappeto” protettivo non autoportante, appoggiato sulla stessa: si tratta di un telo non progettato per trattenere grandi quantità di acqua ma per cercare di proteggere in qualche modo l’affresco del Correggio. L’evoluzione delle condizioni climatiche globali, però, ha evidenziato come ciò che anche solo 20 anni fa poteva essere adeguato, non lo sia più oggi, per questo servono interventi come quello messo a punto da EdiliziAcrobatica.

Ufficio Stampa
EdiliziAcrobaKca
Deborah Dirani
ufficiostampa@ediliziacrobaKca.com
Mob: +39 393 8911364

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti