La presenza di piccioni sul tetto e nel sotto tetto di abitazioni e condomini può creare molto disagio. I piccioni, infatti, sono da considerarsi sia animali fastidiosi che, potenzialmente pericolosi.

Il problema principale, a parte il tubare e lo svolazzare, consiste negli escrementi dei piccioni, che spesso possono veicolare malattie pericolose anche per l’uomo.

La malattie che si diffondono attraverso il guano sono:

  • Criptococcosi.
  • Istoplasmosi.
  • Ornitosi.
  • Salmonellosi.

Purtroppo, in pochi sanno che queste malattie non si contraggono solamente con il contatto diretto con il guano, e quindi toccandolo con le mani. Può capitare, infatti, che il vento, gli aspiratori e i ventilatori possano portare la polvere infetta delle deiezioni secche negli edifici circostanti, contaminando alimenti, biancheria, utensili da cucina e innescando i processi infettivi.

Ma quindi, come cacciare i piccioni dal tetto?

 

Piccioni sul tetto: è possibile allontanarli grazie ai metodi naturali.

I metodi naturali per allontanare i piccioni sono diversi.

Non tutti sanno, ad esempio, che i piccioni odiano gli odori delle spezie piccanti (come pepe, peperoncino e cannella). Basterà, quindi sistemare dei piccoli contenitori riempiti con queste spezie per creare un deterrente naturale al salire sul tetto. Sembra semplice, no?

Questa tecnica, tuttavia, presenta degli svantaggi ben identificabili. I contenitori con le spezie tenderanno a svuotarsi o a perdere di efficacia per colpa del vento, della pioggia e degli altri agenti atmosferici. Questo costringerà gli abitanti dell’immobile a mettere a repentaglio la propria salute, rischiando di cadere dal tetto, per andare a riempire questi piccoli contenitori scaccia piccioni.

Un altro metodo per scacciare i piccioni è quello di limitare il cibo a loro disposizione. Vietato quindi lasciare residui di cibo in ciotole di cani e gatti e sbattere le tovaglie all’esterno. Questo consiglio è sempre valido, ma, a meno che non andiate a fare dei pic nic sul tetto, non è il più adatto a voi.

Entrambi questi metodi, inoltre, non garantiscono l’eliminazione del problema piccioni. I volatili, infatti, continueranno ad avere un posto su cui appoggiarsi indisturbati.

Come risolvere definitivamente il problema dei piccioni sul tetto?

Il metodo migliore per risolvere il problema dei piccioni sul tetto è quello di installare dei dissuasori per volatili.

Questi dissuasori andranno ad impedire al piccione di appoggiarsi sul tetto (o di avere accesso al sottotetto) senza senza però ferirlo o provocargli il minimo dolore.

 

Quali sono i diversi tipi di dissuasori per piccioni?

  • Dissuasori ad aghi o punte: sono dissuasori meccanici composti di spilli che rendono impossibile lo stazionamento del piccione. Sono consigliati per aree piccole come grondaie o balconi
  • Reti anti-intrusione: si tratta di reti a maglie fitte che impediscono ai piccioni l’accesso al luogo in cui sono abituati a stazionare. Perfette in caso di aree estese, come i tetti.
  • Dissuasori acustici: dispositivi che tengono lontani piccioni e volatili tramite la riproduzione di suoni fastidiosi e sgradevoli.

Non sai scegliere il tipo i dissuasori adatto al tuo caso? Contattaci per un preventivo gratuito, ti aiuteremo noi!

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti