Manutenzione balcone in condominio: chi paga e a chi rivolgersi, soprattutto in Agosto

La manutenzione balcone è un’operazione molto importante che ti permette di mantenere sempre al meglio lo stato di questa parte strutturale del tuo edificio. Indipendentemente dal tipo di terrazzo, infatti, un buon utilizzo delle varie componenti e una cura puntuale di ogni loro parte, ti consentirà di tenere alla larga possibile usure e danneggiamenti.

Nel caso in cui non abitassi in un edificio di singola proprietà ma in uno condiviso con altre persone, dovrai conoscere adeguatamente lo svolgimento di una ipotetica manutenzione balcone condominio.

Il balcone aggettante

Quando si parla di lavori edili in ambito condominiale, a prescindere che si tratti di opere di manutenzione o di ripristino più imponenti, si deve far riferimento ad una serie di normative che regolamentano gli interventi anche su terrazzi e balconi.

Come primo esempio, poniamo il caso che tu debba richiedere una manutenzione balcone di tipo aggettante. Questa tipologia di terrazzo sporge al di fuori della facciata e costituisce un vero e proprio prolungamento dell’appartamento e del piano di appartenenza.

Per questo motivo, tutte le opere edili devono essere pianificate, richieste e pagate da chi si serve di questa parte dell’edificio. A tutto questo fanno eccezione le parti decorative frontali e sottostanti al balcone stesso: queste, infatti, risultano essere un bene condominiale a patto che contribuiscano al fattore estetico dell’immobile stesso.

In questo senso, anche le spese relative ai lavori di supervisione, manutenzione o ripristino sulla soletta, sul pavimento e sul soffitto saranno interamente a carico del singolo condomino.

Il balcone incassato  

Se il tuo balcone da restaurare è di tipo incassato saprai perfettamente che la sua struttura contribuisce al sostenimento dei vari piani e di conseguenza, che offre un importante contributo alla solidità complessiva dell’immobile.

In questo caso, la manutenzione balcone deve essere pianificata, richiesta e pagata da tutti i condomini, suddividendo equamente le spese in base al sistema dei millesimi di proprietà.

In questa fascia rientrano tutti gli interventi edili relativi al mantenimento del buono stato della soletta di un balcone incassato. Questi costi devono infatti essere suddivisi fra tutti i condomini poiché questa porzione rappresenta una parte del terrazzo di fondamentale importanza per sorreggere il piano superiore. Situazione che, al contrario, non trova riscontro quando si parla di balcone aggettante.

Oltre ciò, si può fare eccezione per tutti quegli interventi edili che riguardano soltanto il pavimento o comunque una porzione interna del terrazzo. In questo caso, le spese finali dovranno essere sostenute soltanto dal proprietario dell’appartamento attiguo al balcone.

Ecco come interveniamo mediante la tecnica su fune

La manutenzione balcone in condominio ti spaventa? In assemblea condominiale non siete riusciti a fare il punto preciso della situazione e ad affidare i lavori ad una azienda fidata? Noi di EdiliziAcrobatica rappresentiamo la soluzione a tutti i tuoi problemi.

Grazie al nostro servizio di assistenza a 360°, infatti, ci impegniamo a seguire tutto l’iter dei lavori e a sollevare tutti i nostri clienti da qualsiasi incombenza.

In questo senso, non dovrai più barcamenarti in alcuna pratica burocratica, impegnarti nel conservare la documentazione o a mantenere vivi i rapporti col personale in cantiere per rimanere aggiornato riguardo lo sviluppo dei lavori. Penseremo infatti a tutto noi, come lo dimostra la descrizione dettagliata di questo intervento a pagina ristrutturazione balconi.

La nostra metodologia di lavoro, la tecnica su fune, in più, ci consentirà di offrirti preziosi vantaggi, come:

  • Costi ridotti in preventivo
  • Tempi di esecuzione dei lavori accelerati
  • Facciata sempre sgombra ed esposta alla luce solare
  • Nessun ingombro nelle vicinanze del tuo stabile
  • Assoluta sicurezza durante tutte le fasi dell’intervento
  • Nessun limite d’altezza o di altra natura

Vieni in una delle nostre sedi più vicine, siamo aperti anche ad Agosto per risolvere i tuoi problemi di carattere edile!

Hai altre domande?
Contattaci: 

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti