linee vita

Le linee vita sono strumenti fondamentali per garantire la sicurezza di chi, per un motivo o per un altro, deve svolgere operazioni “in quota”, ovvero poste a un’altezza superiore ai due metri rispetto a un piano stabile.

La questione riguarda certamente i lavori edili, ma non solo. Inoltre, è disciplinata da una normativa abbastanza complessa, che chiama in causa standard specifici e che differenzia da caso a caso.

Ne parliamo qui, fornendo qualche informazione – anche di natura tecnica – sulle linee vita ed esplorando il punto di vista di chi deve ha in programma interventi edili.

L’importanza delle linee vita

In primo luogo, è bene rispondere alla domanda: cosa sono le linee vita? In parole povere, sono sistemi di ancoraggio installati nei tetti e che hanno lo scopo di garantire la sicurezza di chiunque vi cammina sopra. Le linee vita permettono di agganciare corde, le quali fanno parte dei cosiddetti DPI, Dispositivi di Protezione Individuali.

Le linee vita possono essere installate in qualsiasi edificio. Dunque, “popolano” gli immobili residenziali, per i quali si rendono utili in caso di lavori di ristrutturazione che coinvolgono elementi posti ad altezze consistenti.

Interessano ovviamente anche gli immobili a uso commerciale o professionale, e per il medesimo motivo. Infine, coinvolgono anche strutture adibite alle attività produttive quali capannoni, fabbricati industriali etc. Di nuovo, lo scopo è permettere un uso agevole delle superfici poste in altezza, soprattutto in caso di interventi di manutenzione o ristrutturazione.

L’importanza delle linee vita sta dunque tutta qui: nelle garanzie di sicurezza. Consentono infatti di ridurre drasticamente, anzi annullare, gli incidenti sul lavoro, o almeno quelli cagionati dalle cadute.

Non tutte le linee vita sono uguali. Si differenziano sotto alcuni aspetti.

  • Inclinazione e design. Di base, la linea vita dev’essere orizzontale. Tuttavia, a seconda della  superficie cui sono ancorate, possono essere inclinate di svariati gradi o addirittura verticali. Inoltre, possono profondersi in curve, magari per seguire il profilo del fabbricato e renderne l’utilizzo più agevole.
  • Tempo di permanenza. Le linee vita possono essere permanenti o temporanee. Nel primo caso, sono costruite per rimanere, e fornire di volta in volta un valido aiuto in caso di interventi di manutenzione o ristrutturazione. Nel secondo caso, sono costruite una tantum, per garantire la necessaria sicurezza agli operatori impegnati in uno specifico intervento.
  • Materiali. Essi dipendono dal criterio di cui sopra. Le linee vita permanenti devono resistere alle intemperie, dunque sono sempre costruite in acciaio inox. Le linee vita temporanee, invece, sono costruite spesso in materiali tessili ultra-resistenti o da semplici cavi metallici. E’ anche una questione di costi: le linee vita temporanee devono costare meno rispetto a quelle permanenti, proprio perché installate nell’ambito di interventi una tantum.

Installazione  linee vita: quando serve e quando non

Per quanto concerne le linee vita temporanee, esse vanno installate in occasione di interventi manutentivi su superfici poste almeno a due metri di altezza. Dunque, anche qualora si operasse sul tetto di una casa a piano unico, l’installazione si renderebbe necessaria. Ovviamente, la questione riguarda gli operai edili, ma anche i semplici antennisti o anche solo i manutentori di grondaie, coperture etc.

Per quanto concerne le permanenti, la questione è complessa. Stando alla normativa, tutti gli immobili di nuova costruzione devono essere corredati di linee vita. Dunque, se si sta costruendo ex novo, è necessario procedere con questo intervento.

L’obbligo, invece, non sussiste per gli immobili esistenti. L’assenza di obbligo però non costituisce un valido motivo per non costruire le linee vita. Infatti, sono estremamente utili anche dal punto di vista del proprietario di casa o dell’immobile, insomma di chi riceve un servizio.

Infatti, la presenza di linee vita permanenti riduce grandemente il tempo di esecuzione dei lavori e rende superflua l’installazione di linee vita temporanee. Insomma, si risparmia tempo e denaro.

linee vita per la sicurezza dei lavori in quota

Come sfruttare appieno le linee vita: l’approccio di EdiliziAcrobatica

EdiliziAcrobatica fa parecchio affidamento sulle linee vita. Infatti, le utilizza non solo per i lavori sulle superfici orizzontali (es. tetti) ma anche per le ristrutturazioni delle facciate e per tutti quegli interventi che richiederebbero l’installazione di un ponteggio.

I nostri operatori sono un po’ muratori e un po’ acrobati perché lavorano in sospensione, assicurati a una doppia fune, ancorata a loro volta alle linee vita.

Questo metodo ci permette di proporre prezzi bassi, proprio perché non siamo costretti a installare impalcature. Inoltre, i nostri interventi producono meno inquinamento acustico e visivo. Chi si rivolge a noi di EdiliziAcrobatica dice addio ai rumori molesti, come quelli prodotti dai passi sui tavolacci, e alle mostruosità in legno e metallo che – seppur temporaneamente – sfigurano le facciate.

Ovviamente, ci occupiamo anche della costruzione delle stesse linee vita permanenti. D’altronde, ce ne intendiamo. In questo caso, l’intervento si divide in due parti: progettazione ed esecuzione. Al termine dell’installazione, viene inoltre rilasciato un certificato di sicurezza.

Stai pensando a un intervento di ristrutturazione che coinvolge tetti, facciate, elementi posti in altezza? Vuoi costruire una linea vita permanente?

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Guarda i nostri LAVORI SU CORDA >>>

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti