La casa è il nostro luogo del cuore. Ci sentiamo al sicuro tra le sue mura che ci riparano dal vento e dalla pioggia, con un solido tetto sopra la testa che ci fa dormire sogni tranquilli.


Quando però iniziano a formarsi, soprattutto negli angoli della casa, macchie di muffa, crepe e infiltrazioni, è evidente che qualcosa non sta funzionando come dovrebbe.


Quelle appena elencate sono le conseguenze di una massiccia infiltrazione dal tetto, ed è quindi essenziale correre immediatamente ai ripari.

 

Come si formano le infiltrazioni dal tetto?

Con l’arrivo della stagione delle piogge non è raro che si creino degli accumuli d’acqua nel tetto se l’impianto idrico e di scolo non hanno subito una minuziosa manutenzione.


Anche una tegola divelta dal vento può favorire l’entrata di acqua piovana negli strati più interni del tetto, meno impermeabilizzati e propensi a lascia filtrare l’acqua fino alle pareti interne della casa.
Anche il
deterioramento dello strato impermeabile che ricopre superfici e pareti non è un problema da sottovalutare quando si parla di infiltrazioni dal tetto.

infiltrazioni dal tetto

Come impermeabilizzare il tetto.

Una volta individuata la falla, è necessario agire prima dell’arrivo della stagione fredda, perché l’infiltrazione nel tetto causerebbe la facile proliferazione di germi e batteri della muffa, altamente rischiosa per il benessere degli abitanti della casa, soprattutto per quanto riguarda i bambini.


Se non sai a chi rivolgerti hai la soluzione a portata di mano.
EdiliziAcrobatica si avvale di tecnici esperti per provvedere a sopralluoghi e perizie, individuare da dove filtra l’acqua e procedere con i lavori.

Il passo successivo al controllo del manto di copertura è quello di procedere con il ripristino o la sostituzione degli elementi danneggiati. Se necessario, si procederà poi con l’installazione della nuova copertura termica e conseguente impermeabilizzazione del tetto.


Ma vediamo questo passaggio più nel dettaglio:

Ristrutturare e impermeabilizzare il tetto.

Se il danno è troppo grande e non può essere riparato, l’unica via è quella di ripristinare il tetto con una ristrutturazione completa dello stesso.


Per prima cosa i nostri operai procederanno con lo
smantellamento della vecchia copertura, eliminando le tegole e sostituendo quegli elementi che sono andati a deteriorarsi con il tempo favorendo l’infiltrazione nel tetto, per esempio travi marce e i pluviali danneggiati.

Passeranno poi all’installazione delle nuove travi e al posizionamento degli strati che compongono il tetto, fino a posizionare le nuove tegole.

Noi di EdiliziAcrobatica, in caso di ristrutturazione del tetto, siamo più propensi a consigliare quello che nel gergo tecnico viene chiamato tetto ventilato.


Questa tecnica prevede di
lasciare una camera d’aria tra le tegole e i pannelli isolanti durante il processo di impermeabilizzazione del tetto, così da favorire una buona ventilazione e una buona coibentazione.

Il processo di impermeabilizzazione del tetto viene svolto da EdiliziAcrobatica avvalendosi di membrane impermeabilizzanti HDPE o bituminose, il tutto a un prezzo modico grazie al nostro innovativo metodo di lavoro, la tecnica su fune.

infiltrazioni dal tetto

I costi per un lavoro di impermeabilizzazione del tetto.

Noi di EdiliziAcrobatica però siamo sempre molto attenti alle esigenze dei nostri clienti, e in questo senso possiamo abbattere i costi di noleggio di ponteggi e piattaforme aeree grazie al nostro metodo d’intervento: la tecnica della doppia fune di sicurezza.

Per avere maggiori informazioni sui costi di impermeabilizzazione del tetto o per richiedere un preventivo, puoi contattarci compilando il format richiedi preventivo.

Un nostro collaboratore si metterà in contatto con te quanto prima per organizzare un sopralluogo gratuito e stilare un preventivo di ristrutturazione tetto personalizzato e senza impegno.

 

Ristrutturare il tetto: vantaggi nell’utilizzo della doppia fune di sicurezza.

Abbattere i costi del lavoro non è il nostro unico obbiettivo, e qui di seguito elenchiamo ulteriori vantaggi nell’uso della doppia fune di sicurezza.

  • Eliminiamo i ponteggi: come già spiegato prima, non ci avvaliamo di ponteggi o piattaforme aeree per svolgere il lavoro, eliminando così i disagi causati da queste impalcature.
  • Nessun limite di altezza operativa: con il metodo della doppia fune di sicurezza i nostri operai addetti ai lavori su corda sono in grado di raggiungere anche i punti più ostici, a differenza delle ditte che operano con i metodi tradizionali.
    Risparmio di tempo e denaro: i costi dell’affitto delle impalcature non saranno presenti nel preventivo, e senza dover montare e smontare i ponteggi il lavoro sarà più sbrigativo.
  • Sicurezza: con l’assenza di ponteggi, i residenti dello stabile potranno usufruire tranquillamente di balconi e terrazzi senza la paura di intrusioni esterne o caduta di materiali pericolosi.

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti