TINTEGGIATURA FACCIATA CONOMINIALE: ELIMINIAMO I PONTEGGI E RIDUCIAMO I COSTI

Abbiamo la soluzione più adatta e rapida per eseguire la tinteggiatura della facciata e rendere soddisfatti tutti i condomini

La tinteggiatura di facciata condominiale è sempre un’operazione molto discussa in sede di assemblea per i costi che comporta e per il disagio causato dalla presenza di ponteggi posizionati per giorni davanti alle finestre. Spesso ci sono motivi di disaccordo sui tempi e sulla ripartizione delle spese, oltre a inevitabili confronti tra i condomini per il rumore, la polvere e l’impatto visivo delle strutture ingombranti davanti al palazzo. Tale intervento, tuttavia, quando necessario, non può essere assolutamente rimandato, poiché è fondamentale per migliorare l’estetica e assicurare all’edificio un’efficace protezione dallo sporco, dagli agenti atmosferici e dall’erosione del tempo.

Approfitta, dunque, delle giornate di sole primaverili per compiere la tinteggiatura facciata esterna del condominio, senza preoccuparti dei possibili disagi e dei costi, perché in EdiliziAcrobatica® abbiamo la soluzione per te: grazie alla tecnica innovativa dei lavori edili su doppia corda di sicurezza, infatti, interveniamo in quota davanti alle facciate e a qualsiasi altezza, senza necessità di montare ponteggi, assicurando tempi rapidi di esecuzione e una consistente riduzione della spesa.

Tinteggiatura della facciata condominiale: come risparmiare senza i ponteggi

 

Le squadre di operai specializzati di EdiliziAcrobatica® impiegano soltanto un sistema a doppia fune di sicurezza di tipo alpinistico, per completare la tinteggiatura di facciata esterna del condominio in maniera rapida, efficace e con numerosi vantaggi per i residenti. Non avendo bisogno di noleggiare ponteggi o piattaforme aeree, riduciamo i costi fissi e assicuriamo un notevole risparmio economico, inoltre, offriamo la possibilità di pianificare gli interventi nel tempo, senza bisogno di sopportare spese di noleggio a lungo termine. Durante il lavoro, i condomini non avranno alcun fastidio causato dai ponteggi e potranno continuare a vivere come sempre, senza avere ostacoli davanti alle finestre, mantenendo un ambiente pulito, luminoso e soprattutto si sentiranno sicuri, perché non avranno il timore di subire intrusioni dall’esterno.

I tecnici di EdiliziAcrobatica® sono sempre a disposizione per valutare ogni richiesta d’intervento e proporre soluzioni personalizzate sulla base della superficie da trattare, della tipologia dell’edificio e del luogo in cui esso si trova. In ogni lavoro, sono scelti con cura i prodotti migliori ed è assicurata la massima professionalità, acquisita in tanti anni di esperienza sul campo.  Prima di iniziare con la tinteggiatura della facciata condominiale, se necessarie, sono compiute piccole riparazioni e stuccature. Nel caso in cui siano da fare interventi maggiori di risanamento facciata, la nostra azienda può occuparsene direttamente, perché siamo specializzati in tutti i tipi di manutenzioni e ristrutturazioni esterne agli edifici.

Con la nostra tecnica di lavoro puoi risparmiare molti costi, ma non dimenticare che con questo tipo d’intervento puoi anche beneficiare delle detrazioni fiscali.

Tinteggiatura facciata, è manutenzione ordinaria o straordinaria?
Scopri come accedere alle detrazioni fiscali per gli interventi sulle facciate.

Sono considerate opere di manutenzione ordinaria sulla facciata di un edificio il ripristino e il rifacimento della tinteggiatura, degli intonaci e dei rivestimenti delle facciate con materiali aventi le stesse caratteristiche e i colori di quelli preesistenti; se invece si vanno a modificare l’aspetto e il profilo della facciata, i lavori rientrano nella manutenzione straordinaria. E’ possibile detrarre dall’Irpef il 50% delle spese della manutenzione sia ordinaria che  straordinaria per le parti comuni del condominio e il 50% delle spese sostenute per gli interventi di manutenzione straordinaria sulle parti appartenenti alle singole unità immobiliari.

Ripartizione spese tinteggiatura della facciata condominiale

Per quanto riguarda la ripartizione delle spese nell’intervento di tinteggiatura facciata esterna del condominio, dobbiamo considerare questa superficie una parte comune necessaria, in quanto svolge una duplice funzione, sia estetica sia  conformativa-strutturale del fabbricato. Le spese, dunque, vanno ripartite in base ai millesimi di proprietà. Per approvare l’intervento occorrono la maggioranza dei presenti in assemblea ed almeno la metà del valore dell’edificio pari a 500 millesimi.

Sei un amministratore di condominio?

Se sei un amministratore con la preoccupazione di dover eseguire un intervento di rifacimento e tinteggiatura facciata esterna di condominio, rivolgendoti a noi avrai la sicurezza di offrire ai tuoi clienti un servizio completo e di qualità. In EdiliziAcrobatica® abbiamo attivato una collaborazione con gli amministratori di condominio, assicurando loro assistenza continua e tempestiva, soluzioni innovative e una gestione completa di tutto ciò che riguarda la lavorazione edile, dal preventivo alla documentazione fino all’esecuzione del cantiere a regola d’arte.

Ridipingere la facciata condominiale esterna: trova la soluzione più adatta per il tuo condominio.

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti