EDILIZIACROBATICA PER L’ARTE: ADOTTA L’AUTORITRATTO DEL GENOVESE BACICCIA 

La nostra missione è lavorare ogni giorno per rendere più bella e sicura l’Italia. In tanti anni abbiamo lavorato su alcuni dei monumenti che costituiscono il patrimonio artistico del nostro Paese, impegnandoci a restituirli al meglio a chi, da sempre li ammira e li ama. Abbiamo lavorato su Ponte Vecchio e alla cupola della Basilica del Sacro cuore a Firenze, sulle mura Vaticane, alla Basilica della Collegiata a Siena, al Castello Brown di Portofino e al Palazzo delle Poste di Grosseto, solo per citare alcuni dei nostri interventi.
In coerenza con il nostro desiderio di tutelare e proteggere il bello, abbiamo quindi accolto con gioia la possibilità di adottare un’opera d’arte per assicurarne il restauro conservativo, accettando l’invito di Borsa Italiana che, con il suo progetto di mecenatismo, “Rivelazioni – Finance for Fine Arts”  ha scelto proprio Genova, città in cui siamo nati, e in particolare alcune opera d’arte custodite al Palazzo Reale, alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola e al Polo Museale della Liguria.
La nostra scelta è caduta sull’”Autoritratto” di Giovan Battista Gaulli, pittore genovese vissuto a cavallo della seconda metà del XVI secolo che si formò alla scuola di Borzone (dove conobbe Rubens e Van Dyck) e che, .trasferitosi a Roma operò nell’entourage di Lorenzo Bernini. Chiamato a decorare alcune chiese romane (tra le quali la basilica dei Santi Apostoli) fu anche un eccellente ritrattista come dimostra l’autoritratto “Acrobatico” conservato a Palazzo Reale.
“Una delle convinzioni che ci guida e dalla quale non potremmo mai prescindere – ha commentato Riccardo Iovino, fondatore e CEO di EdiliziAcrobatica –  è che la vita di ogni persona non possa dirsi completa se non comprende anche l’apertura verso il prossimo e la società tutta. Il patrimonio artistico del nostro Paese è un bene comune che cerchiamo di proteggere e tutelare ogni giorno col nostro lavoro, a maggior ragione non possiamo che aderire con entusiasmo a iniziative come quella promossa da Borsa Italiana che ci ha permesso di ‘dare nuova e acrobatica vita’ a un opera del genovese Baciccia”.

 

Altri dettagli del progetto di mecenatismo “Rivelazioni” sono disponibili a questo indirizzo (clicca qui)

nella foto da destra, Vincenzo Polimeni direttore commerciale Italia EdiliziAcrobatica e l’Ad Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti