RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

EdiliziAcrobatica mette da sempre al centro le persone, in particolare la loro crescita individuale e lavorativa, per consentire ad ognuna di esse di realizzarsi appieno. Questo è l’impegno che l’azienda ha sempre ribadito e che si traduce concretamente nel vissuto e nelle carriere degli Acrobatici. Le storie dei nostri colleghi Jacopo e Freddy ne sono un esempio tangibile, che testimoniano come in EdiliziAcrobatica nessun obiettivo sia troppo ambizioso, se ci si crede fermamente!

Conosciamoli meglio! Jacopo Rossi è entrato a far parte della Famiglia Acrobatica nel 2016 come commerciale in un’area nuova e ancora da sviluppare, quella di La Spezia. Dopo alcuni risultati significativi, gli è stato dato il compito di coordinare altri due commerciali nella stessa area e 6 squadre di muratori acrobatici. Dal 2019 invece, è diventato Responsabile Area di Milano con 5 aree operative in città e diversi franchising, assumendo moltissime risorse umane. Oggi è responsabile di 300 persone perché lavora anche in altre città come Parma e Verona. “Devo dire che incontrare EdiliziAcrobatica è quanto di più bello, professionalmente parlando, mi potesse accadere” dice Jacopo “Mi sento solo all’inizio della mia carriera e della mia crescita in quest’azienda e sono pronto per nuove sfide.”

Un altro Acrobatico di successo è Freddy Chang. Freddy vive a Genova da più di 20 anni ma è originario dell’Ecuador. Ha iniziato come assistente di cantiere e, dopo qualche anno, grazie ai risultati ottenuti e al sostegno dei suoi colleghi, è diventato prima responsabile di cantiere e poi caposquadra. La sua crescita però è in continua evoluzione: circa due anni dopo è stato nominato Responsabile Area, supervisionando e coordinando il lavoro di più persone e più cantieri.

Per me rappresentava una grande opportunità oltre che un’attestazione di fiducia da Riccardo Iovino e Anna Marras.” afferma Freddy “Acrobatica ha davvero rivoluzionato la mia vita sia come professionista che come uomo: è qui infatti che ho conosciuto mia moglie Benedetta, con cui ho costruito la mia famiglia. Oggi sono il papà innamoratissimo di Emilia” e conclude “EdiliziAcrobatica è la mia casa e la mia grande famiglia. Grazie alle persone che ho incontrato qui sono stato coinvolto nel progetto di apertura di due nuove aree in Liguria in cui mi occuperò di seguire e far crescere professionalmente altri ragazzi come me, supportandoli affinché raggiungano i miei stessi risultati. Perché da noi Acrobatici niente è impossibile, se lo si desidera ardentemente!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? SCOPRI LE POSIZIONI APERTE!

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti