Canna fumaria intasata, addio!

Nutri il sospetto che la tua canna fumaria sia intasata? In questo caso, devi correre prontamente ai ripari, programmando la sua disostruzione. Prosegui la lettura per scoprire come avviene tale intervento e a chi richiederne l’esecuzione.

 

Ecco perché si può ostruire la canna fumaria.

Quante volte ti sarà capitato di notare un malfunzionamento della tua stufa, o caminetto, a causa di un cattivo tiraggio, senza riuscire a dartene una spiegazione.

Devi sapere che, in questi casi, la causa principale è da ricercare nel condotto di scarico dei fumi di combustione.

Qualora quest’ultimo dovesse presentarsi completamente libero e privo di qualsiasi danneggiamento, il tuo sistema di riscaldamento non manifesterà alcun errore di funzionamento. Nel caso in cui, invece, all’interno del condotto dovesse presentarsi della fuliggine, o altri sedimenti, la fiamma della tua stufa potrebbe risentirne, non riuscendo ad essere molto vigorosa ma anzi, facendo proprio fatica a rimanere accesa.

I residui presenti all’interno della canna fumaria possono presentarsi a causa di svariati motivi:

  1. Non seguire cicli periodici di pulizia, a lungo andare, causa un ristagno di fuliggine e catrame, i quali attaccandosi direttamente alle pareti del condotto, finiranno per ostruirlo
  2. Lo smog, foglie cadute e trasportate dal vento, ramoscelli o nidi posizionati da volatili, potrebbero essere altre cause di intasamento della canna fumaria. Anche in questo caso, l’unica soluzione possibile risulterebbe essere quella di pianificare una manutenzione e pulizia periodica.

Se non hai idea su come eliminare il catrame dalla canna fumaria prosegui la lettura.

Ecco come eliminare il catrame dalla canna fumaria e mantenerla sempre pulita

È vero che online appaiono moltissime guide fai da te per dare nuova vita alla canna fumaria.

Nonostante la teoria di questi tutorial possa apparire semplice e immediata, dopo anni di esperienza possiamo affermare che il fai da te porta più problemi che risultati.

L’elenco delle operazioni da seguire è lungo, e l’errore è sempre dietro l’angolo.
Per pulire correttamente la tua canna fumaria dovresti:

  • Procurarti tutto il materiale, ossia spazzole sufficientemente robuste da staccare la fuliggine e pulire opportunamente il camino.
  • Raggiungere la copertura del tuo immobile e riuscire a restare in equilibrio su di essa fino alla completa conclusione dell’intervento.
  • Capire quando il condotto si presenta finalmente sgombro e in quel momento, stoppare i lavori
  • Ripulire tutta la zona
  • Per tutta la durata dell’intervento, inoltre, dovrai indossare dei dispositivi di protezione individuale, in grado di coprirti soprattutto naso, bocca e occhi, mantenendoli lontani dalla fuliggine e residui vari della combustione

Capirai che il lavoro non è semplice come potrebbe sembrare.

Per richiedere una pulizia canna fumaria, infatti, è sempre opportuno rivolgersi a dei professionisti.

 

Ecco come puliamo la canna fumaria grazie ai lavori su corda

Per prima cosa effettueremo un sopralluogo,durante il quale stileremo un piano concreto di lavori; a questo punto comincerà una comunicazione costante fra te e un nostro tecnico qualificato.

Questa figura ti terrà aggiornato sia sullo stato dei lavori che su quello delle pratiche burocratiche.

Oltre a svolgere l’intervento di disostruzione della canna fumaria intasata, ci impegneremo a fissare degli appuntamenti periodici, durante i quali eseguiremo nuove pulizie e manutenzioni, in modo tale da mantenere il condotto sempre perfettamente funzionante.

I nostri operai imposteranno i lavori in questo modo:

  • Fisseranno le proprie corde di sicurezza e prenderanno posizione, dotati degli opportuni DPI e DPC
  • Una volta raggiunta la copertura, saranno in grado di maneggiare con sicurezza tutti gli strumenti e i prodotti necessari
  • Eliminati fuliggine e catrame, proseguiranno con il ripristino di eventuali danneggiamenti presenti nel condotto
  • Una volta terminati i lavori, ripuliranno completamente la zona, senza lasciare segno della propria presenza

Cosa stai aspettando? Vieni a trovarci e richiedici la pulizia della tua canna fumaria, di qualità e conveniente al 100%!

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!

Potrebbe interessarti anche

LAVORA CON NOI Vuoi unirti al nostro team? Invia il tuo CV

Hanno avuto fiducia in noi oltre 18.000 clienti