Accedi all'area riservata del nostro sito

Torna indietro

Ristrutturazione facciata e Installazione dissuasori volatili al Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio

gennaio 2016

Luogo: Viareggio
Tipo di servizio: Ristrutturazione Balconi, Facciate e Lavori Edili su corda
Contesto: Struttura Alberghiera

Da un primo sopralluogo abbiamo riscontrato lo stato di ammaloramento diffuso lungo tutto il cornicione e nei vari punti dei balconi e delle due facciate principali della struttura alberghiera. Negli incontri a seguire, abbiamo concordato la scelta di effettuare un intervento sulla globalità della superfice ripristinando tutti gli ammaloramenti e completando l’intervento con uniformante e tinteggiatura. Vista la particolarità dei ripristini da effettuare, i materiali e i cicli di lavorazione sono stati decisi in sinergia con un tecnico specializzato della Mapei ed un consulente di fiducia della struttura alberghiera, al fine di scegliere la soluzione migliore. Inoltre, a fine lavori, la struttura ha scelto di migliorare ulteriormente lo stato dell’edificio installando dissuasori volatili.
Gli operai di ediliziacrobatica hanno eseguito l’intera lavorazione senza installare alcun tipo di ponteggio, in totale sicurezza e con innumerevoli vantaggi sia per il Cliente che per gli ospiti della struttura.

Quest’ultimi hanno particolarmente apprezzato, ad esempio, il beneficio di continuare a godere dello splendido panorama offerto dall’albergo anche durante i lavori,  nessun ponteggio ha ostacolato loro vista!
L’intervento nel dettaglio:
□ La valutazione dei rischi e pianificazione lavori
□ Installazione del cantiere
□ Predisposizione e preparazione degli armi necessari ad effettuare le calate verticali
□ Preparazione del cantiere sul tetto
□ Applicazione di una mantovana aerea costituita da tubi in alluminio e sacco in doppio strato di PVC, atta a evitare la caduta in basso di materiali di risulta
□ Demolizione delle parti in fase di distacco mediante picchettatura
□ Spazzolatura dei ferri di armatura (ove presenti) e ricostruzione parti demolite mediante applicazione di malta tissotropica premiscelata fibrorinforzata tipo Sika Monotop 621 evo fino a rasatura
□ Ripristino delle cavillature con SIKA Sikakryl – S, sigillante elastoplastico sovraverniciabile per sigillatura crepe
□ Preparazione del fondo con prodotto tipo Sikagard®-551 S Primer
□ Trattamento con pittura elastomerica tipo Sikagard 550 W elastic applicato a pennello o a rullo
□ Tinteggiatura in scala di colore come l’originale
Ciclo di ripristino Mapei per i due prospetti di facciata principale (lato mare sino alla tettoia della veranda, lato Pisa sino a livello strada)
□ Demolizione delle parti in fase di distacco mediante picchettatura
□ Spazzolatura dei ferri di armatura e, in aggiunta, la loro passivazione eseguita con MAPEI convertitore, tipo Mapefer
□ Ricostruzione parti demolite mediante applicazione di malta tissotropica premiscelata fibrorinforzata tipo MAPEI Mapegrout tixotropico
□ Applicazione di una mano di rasante tipo Mapei – Planitop 200
□ Pulizia delle restanti superfici con la spazzolatura manuale/meccanica delle parti di tinta in fase di distacco
□ Stesura mano di fissativo mediante applicazione di adeguato Primer di sottofondo uniformante
□ Stesura in due mani di tinta silossanica in scala di colore come accordato con la Committenza Ciclo di ripristino dei pilastrini dei balconi
□ I pilastrini che presentano una condizione di riparabilità seguiranno il ciclo scelto per trattare le
□ ciclo di tinteggiatura