Accedi all'area riservata del nostro sito

Torna indietro

Ripristino balconi e porzioni di facciata – Genova

aprile 2015

Luogo: Genova
Tipo di servizio: Ristrutturazione Balconi, Facciate e Lavori Edili su corda
Contesto: Condominio Privato

Ripristino balconi e porzioni di facciata
C.so Martinetti N 132
– Ripristino balconi facciata principale – Ripristino cartelle in c.a. balconi facciata principale – Messa in sicurezza balconi e cartelle in c.a. fronte retro

Dal sopralluogo effettuato nello stabile presso C.so Martinetti, a Genova, si è riscontrata la necessità di eseguire un ripristino dei balconi. I balconi, infatti, si presentavano ammalorati in modo particolare nel cielino, con pericolo di caduta verso il basso di alcune porzioni e dunque estremamente pericolosi per chiunque si trovasse a passare in prossimità dell’edificio. i condomini naturalmente hanno subito richiesto la messa in sicurezza della facciata, così da assicurare a tutte le famiglie dello stabile e a chiunque passasse da lì, totale sicurezza.

Inoltre, l’amministratore del condominio in questione ha richiesto la sostituzione delle guide in marmo e un intervento di rifacimento della pavimentazione dei balconi che abbiamo provveduto a realizzare. Abbiamo infine riscontrato delle porzioni ammalorate in facciata e, grazie alla nostra tecnica su fune, siamo potuti agevolmente intervenire nel risanamento delle sole parti localizzate.

I nostri  muratori acrobati hanno eseguito l’intera lavorazione senza installare alcun tipo di ponteggio, opera provvisionale o piattaforma aerea.

 

L’intervento nel dettaglio:

  • Ciclo Operativo di allestimento cantiere
  • Stesura del P.O.S.;
  • Preparazione del cantiere in copertura;
  • Assolvimento della documentazione necessaria al cantiere ed eventuali permessi comunali;
  • Preparazione degli ancoraggi per calate verticali su corde di tipo statico/smontaggio a fine lavori degli ancoraggi e pulizie generali;
  • Applicazione di una mantovana aerea atta a evitare la caduta in basso di materiali di risulta

 

Ciclo operativo di messa in sicurezza  e ripristino cielino/frontalino e cartelle in c.a. balconi :

  • Controllo di stabilità delle porzione interessate dall’ intervento, picchettatura, con annessa demolizione delle porzioni pericolanti e relativo trasporto e smaltimento del materiale di risulta alla pubblica discarica
  • Spazzolatura dei ferri di armatura e, in aggiunta, la loro passivazione eseguita con MAPEI convertitore, tipo Mapefer
  • Applicazione a pennello una boiacca formata da una parte di MAPEI Planicrete, una parte di cemento premiscelata tipo MAPEI Tissotropico e una parte di acqua.
  • Ricostruzione e finitura mediante l’utilizzo di malta tixotropica fibrorinforazata tipo Mapei Planitop Rasa & Ripara
  • Tinteggiatura in scala di colore simile all’originale nelle sole zone interessate dall’intervento eseguite in due mani previa fornitura e posa in opera di fissativo. Tipologia A (Front. / Cielino circa 4,10ml / 5mq)

 

Ciclo operativo di ripristino Mapei cartelle in c.a. balconi:

  • Demolizione delle parti in fase di distacco mediante picchettatura;
  • Spazzolatura dei ferri di armatura e, in aggiunta, la loro passivazione eseguita con Mapei convertitore, tipo MAPEI MAPEFER.
  • Ricostruzione e finitura mediante l’utilizzo di malta tixotropica fibrorinforazata tipo Mapei Planitop Rasa & Ripara.
  • Tinteggiatura in scala di colore simile all’originale nelle sole zone interessate dall’intervento eseguite in due mani previa fornitura e posa in opera di fissativo.

 

Ciclo operativo di trattamento impermeabilizzante pavimentazione Anzichem (ciclo alternativo al rifacimento della pavimentazione)

  • Applicazione di detergente disincrostante posato a tamponatura per la rimozione di ageni salini ed ossidanti presenti nella pavimentazione Deterg-A
  • Fornitura e posa in opera di sigillante poliuretanico Protech Flex se necessario per tutte le fessurazioni superiori ai 3mm
  • Fornitura e posa in opera di stucco cementizio bicomponente Balcony se necessario per la sigillaltura delle fughe pavimentazione
  • Applicazione di impregnante Protech Balcony (liquido trasparente, non pellicolare, traspirante,) per impermeabilizzare balconi Tipologia A(circa 5 mq)

 

Ciclo operativo di sostituzione guide in marmo balconi

  • Smontaggio delle lastre esistenti.
  • Calo a terra e smaltimento a pp. dd. dei materiali.
  • Preparazione del fondo ed impermeabilizzazione mediante utilizzo di ciclo Mapelastic Mapei.
  • Fornitura e posa in opera di nuove copertine su perimetro balcone, fornite di gocciolatoio e bisellatura sugli spigoli, lucidate sulle parti a vista.

 

Ciclo operativo di messa in sicurezza cielino/frontalino e cartelle in c.a. balconi:

  • Controllo di stabilità delle porzione interessate dall’ intervento, picchettatura, con annessa eventuale demolizione delle porzioni pericolanti e relativo trasporto e smaltimento del materiale di risulta alla pubblica discarica.
  • Spazzolatura dei ferri di armatura e, in aggiunta, la loro passivazione eseguita con MAPEI convertitore, tipo Mapefer.
  • Applicazione a pennello una boiacca formata da una parte di MAPEI Planicrete, una parte di cemento premiscelata tipo MAPEI Tissotropico e una parte di acqua.

 

 

Ciclo operativo di ripristino porzioni di facciata

  • Demolizione delle parti in fase di distacco mediante picchettatura;
  • Spazzolatura dei ferri di armatura e, in aggiunta, la loro passivazione eseguita con Mapei convertitore, tipo MAPEI MAPEFER.
  • Ricostruzione e finitura mediante l’utilizzo di malta tixotropica fibrorinforazata tipo Mapei Planitop Rasa & Ripara.
  • Tinteggiatura in scala di colore simile all’originale nelle sole zone interessate dall’intervento eseguite in due mani previa fornitura e posa in opera di fissativo.