Accedi all'area riservata del nostro sito

Torna indietro

La parola all’amministratore – intervista a chi ha scelto EdiliziAcrobatica®

16 marzo 2016

MAGGIORE_BANNERAbbiamo chiesto ad alcuni nostri clienti Amministratori di Condominio di spiegarci i motivi per cui scelgono EdiliziAcrobatica® come fornitore, con la volontà di capire perché decidono di rivolgersi a noi e perché esattamente la nostra proposta viene preferita a tutte le altre.

In primis ci teniamo a ringraziare tutti gli amministratori di condominio per la loro disponibilità; abbiamo ricevuto molte conferme e appreso aspetti che neanche noi immaginavamo. Un punto di vista per noi decisamente prezioso, quello dei nostri clienti, che ci aiuta a migliorare costantemente i nostri servizi. Quindi grazie di cuore a tutti!

Oggi vi presentiamo il primo:

Carlo Maggiore, Amministratore di Condominio a Roma.
Quarantasei anni, il dott. Maggiore ha iniziato, un po’ per passione un po’ per necessità, il suo lavoro di amministratore dividendosi per molti anni tra questo e la sua prima professione all’interno di un’azienda, fino a dedicarsi a tempo pieno all’attività negli ultimi quattro.

 

EA: Come ha scoperto EdiliziAcrobatica®?

 

Carlo Maggiore: “Mi sono sempre affidato all’edilizia tradizionale anche perché non conoscevo le operazioni in quota; vi ho scoperto un po’ casualmente su internet e ho deciso di provare. Le squadre di EdilizAcrobatica stanno intervenendo proprio in queste settimane al rifacimento quasi totale di uno degli stabili che amministro, sito in Via Francesco Datini. Le problematiche che avevo già individuato e per le quali ho chiesto una relazione puntuale ai vostri tecnici, si presentavano nei parapetti dei balconi, di circa 190 mq, che erano in un evidente stato di degrado, così come i sottobalconi, di circa 140 mq. Inoltre, lo stabile necessitava di lavori in facciata per una superficie totale di 860 mq che risultava gravemente deteriorate.

 

EA: “Quali sono gli interventi che ci ha commissionato e come valuta l’esperienza vissuta con il nostro staff?”

 

Carlo Maggiore “Ho scelto di commissionarvi la messa in sicurezza dei parapetti, il ripristino facciate, e il restauro di cornicioni e sottobalconi. Grazie ad EdiliziAcrobatica e alle sue operazioni in quota sono riuscito a ottimizzare l’investimento ed eseguire anche altri interventi collaterale che metteranno a nuovo l’intero edificio, come la verniciatura delle ringhiere in ferro poste lungo il viaggetto pedonale e la tinteggiatura del vano scala.

 

Quanto fatto fino ad ora è stato eseguito egregiamente, i condomini sono molto soddisfatti dei primi interventi e soprattutto del fatto che i lavori edili vengano svolti senza ponteggi, risultando non invasivi.
Tutti noi abbiamo apprezzato la cortesia e l’ attenzione degli operai.  Personalmente ho notato sin da subito la professionalità dell’architetto di EdiliziAcrobatica® con cui mi interfaccio, è sempre stata più che presente e disponibile sin dalla richiesta di preventivo, pronta a risolvere qualsiasi problematica tempestivamente e sempre con un approccio propositivo e risolutivo. È esattamente quello che cerco in un fornitore.”

 

EA: “In cosa ritiene che la tecnica delle operazioni in quota possa essere migliore rispetto all’edilizia tradizionale ?”

 

Carlo Maggiore: “In primis, con l’edilizia tradizionale avrei dovuto avvallare l’installazione di ascensori e piattaforme mobili, parecchio problematico in un palazzo come questo, senza affaccio sulla strada: sia l’installazione degli strumenti che trasporto delle apparecchiature sarebbe stato praticamente impossibile in questo caso.

Inoltre lavorando senza utilizzo di ponteggi, EdiliziAcrobatica è stata in grado di offrirmi una garanzia sul lavoro senza pari: se, per esempio, una volta terminati i lavori, dovesse comparire ad esempio una crepa al 4° piano, la ditta tradizionale dovrebbe rimontare l’impalcatura sin dal strada a salire, invece con EdiliziAcrobatica posso intervenire solo in quel punto specifico, risparmiando tempo e soldi. E parlo per esperienza. Con l’edilizia tradizionale mi è successo di tutto.
Quando c’è da fare un intervento a distanza di tempo, anche piccolo, succede che ti rispondano ‘Adesso non ho l’impalcatura disponibile’ e ti facciano aspettare anche mesi, o addirittura che buchino il palazzo per montarla. Insomma, con EdiliziAcrobatica® sono più sicuro da tanti punti di vista.

Terzo aspetto, ma non meno importante, il prezzo. Prima di avviare i lavori, naturalmente, ho richiesto una valutazione tecnica e un preventivo a molte altre ditte e paragonando le diverse proposte ho potuto valutare che con EdiliziAcrobatica andavo a risparmiare quasi il doppio.

 

EA: Già il prezzo. Grazie all’assenza di ponteggi e di attrezzature da montare e smontare, è riuscito a garantire un notevole risparmio ai condomini.

 

Carlo Maggiore: “Certamente! le operazioni edili in quota permettono di abbattere notevolmente i costi d’intervento. Ho richiesto in questi giorni un preventivo anche nel palazzo dove abito – un palazzo in cortina – che necessita di: messa in sicurezza frontalini, pulizia del marcapiano e ripristino dei soffitti dei balconi. Si tratta di pochi metri quadrati di lavoro, che con l’edilizia tradizionale avrebbero necessitato le impalcature e quindi sarebbe stato più costoso. Con EdiliziAcrobatica riusciamo a spendere 30.000 € invece di 100.000 €, con un risparmio di oltre 70.000 €.

Ma non è l’unico vantaggio rispetto all’edilizia tradizionale: pensate per esempio, a tutti i permessi e le lungaggini burocratiche che un amministratore come me può evitare se si affida ad una realtà come la vostra.

E poi la sicurezza: i miei condomini mi ringraziano spesso, perché senza le impalcature, non c’è il rischio che entrino i ladri in casa da lì e loro si sentono molto più sereni.

Insomma, sono davvero tanti i vantaggi che un amministratore di condominio può rilevare affidandosi ad un’azienda come la vostra. E dato che con voi posso anche pianificare i lavori nel tempo, ho già commissionato la messa in sicurezza e qualche altro piccolo intervento perché erano le cose più urgenti da fare e quando sarà necessario, anche tra 1 anno, faremo tutto il resto.”

 

EA: Consiglierebbe ai suoi colleghi amministratori di avvalersi dei servizi di EdiliziAcrobatica®?

 

Carlo Maggiore: Assolutamente sì, già lo faccio. Per tutti i vantaggi espressi.