Accedi all'area riservata del nostro sito

Torna indietro

INTERVENTO DI RESTAURO DI BASILICA A SIENA

5 gennaio 2018

OPERAI SPIDERMAN PER UN INTERVENTO DI RESTAURO DI BASILICA A SIENA

Gli operai acrobatici di EdiliziAcrobatica® hanno lavorato all’interno della cupola dell’Insigne Collegiata di Santa Maria in Provenzano a Siena per posizionare due splendidi arazzi restaurati.

Spettacolare esecuzione dei lavori su fune di EdiliziAcrobatica® nell’ambito di un intervento di restauro di basilica a Siena. La squadra di operai specializzati è stata chiamata per posizionare due preziosi arazzi all’interno della cupola della chiesa di Santa Maria in Provenzano, uno dei luoghi simbolo del Palio di Siena che si corre il 2 di luglio.

 

L’Insigne Collegiata di Santa Maria in Provenzano, intitolata al mistero della Visitazione della Beata Vergine Maria a Santa Elisabetta, è il santuario nel quale si conserva l’immagine della Madonna di Provenzano, che è venerata sotto il titolo di Advocata nostra e in onore della quale, ogni anno, il 2 di luglio, si svolge il celebre Palio di Siena, precedente a quello del 16 agosto in onore della Madonna Assunta.

 

Durante le operazioni di intervento di restauro della basilica a Siena, EdiliziAcrobatica® si è occupata di innalzare e installare all’interno della cupola due arazzi rimessi a nuovo dai restauratori. Gli operai hanno lavorato senza ponteggi o altre strutture normalmente utilizzate per il sollevamento del personale, impiegando soltanto un efficiente sistema a doppia fune di sicurezza che prende spunto dalle tecniche alpinistiche.

 

EdiliziAcrobatica® è stata la prima azienda italiana ad aver adottato la tecnica edile su fune che assicura molti vantaggi nei lavori di ristrutturazione, manutenzione e pulizia degli edifici, per questo è sempre più richiesta, non solo nei condomini, ma anche in monumenti e palazzi storici, catene alberghiere, ospedali e centri direzionali. Tra le numerose opere di ristrutturazione e manutenzione svolte ricordiamo, ad esempio, quelle eseguite su Ponte Vecchio e sulla basilica di Santa Croce a Firenze, sul palazzo delle Poste di Livorno, sulla cupola del Sacro Cuore di Grosseto e, nella stessa città di Siena, sulla Rocca dei Salimbeni per l’installazione di linee equipotenziali.

Nell’ambito le operazioni di intervento di restauro di Basilica a Siena, gli operai acrobatici hanno mostrato quanto sia efficace la tecnica di lavoro su fune se impiegata in edifici storici e monumenti perché permette un’esecuzione rapida, senza creare disagi e senza nascondere alla vista la bellezza delle opere artistiche.

Prima di procedere con i lavori per il posizionamento dei due arazzi nell’ambito dell’intervento di restauro della basilica a Siena di Santa Maria in Provenzano, i tecnici di EdiliziAcrobatica® hanno eseguito una verifica preliminare di fattibilità e una valutazione dei rischi. Gli operai, quindi, hanno predisposto gli armi necessari per eseguire i lavori su fune e, onde evitare la caduta in basso di materiale, hanno impiegato una mantovana aerea costituita da tubi in alluminio e sacco in doppio strato di PVC. Gli operatori hanno lavorato in sospensione all’interno della cupola con il sistema a doppia fune di sicurezza e, con accuratezza e attenzione, hanno posizionato i due arazzi nello spazio ad essi destinato, contribuendo con successo al progetto di intervento di restauro di basilica a Siena.

PER INFORMAZIONI SUI NOSTRI SERVIZI:

Contattaci al NUMERO VERDE 800. 300. 833 per valutare la fattibilità dell’intervento

Richiedi un SOPRALLUOGO GRATUITO di un nostro tecnico specializzato

Oppure clicca qua e compila il form “Richiedi preventivo”.

E’ un servizio completamente gratuito e consentirà ai nostri tecnici di avere un quadro delle tue necessità e di individuare la soluzione migliore per te.
Sarai ricontattato senza impegno in meno di 12 ore!